Connect with us

Per Lei Combattiamo

Escalante, il messaggio di addio all’Eibar e ai tifosi | FOTO

Published

on

 


AGGIORNAMENTO 30 GIUGNO | Arrivato il 30 giugno, è diventato ufficiale. Di 7 contratti in scadenza per questa data, l’Eibar non ne ha rinnovati due: si tratta di quello di Orellana e, appunto, di Escalante, pronto a firmare per una nuova squadra, quasi sicuramente la Lazio. Il giocatore, tramite il suo profilo Twitter, ha anche lasciato un messaggio d’addio ai tifosi ed al club.


AGGIORNAMENTO 28 GIUGNO | Gonzalo Escalante, come già anticipato nei giorni scorsi, ha deciso di non concludere il campionato spagnolo nell’Eibar. Un’ulteriore conferma arriva oggi, perché il calciatore non è stato convocato dall’allenatore per la partita contro il Granada.

Il primo movimento della Lazio sul mercato è stato Gonzalo Escalante, che ora milita nell’Eibar. Il giocatore però non scenderà più in campo nelle ultime sette giornate di Liga. Come riporta Marca, il centrocampista argentino, che termina il suo contratto martedì prossimo e ha chiuso il suo trasferimento in biancoceleste per la prossima stagione, non ha raggiunto un accordo con la squadra spagnola. La società capitolina gli ha dato il permesso di finire il campionato in corso, ma la paura di subire un grave infortunio, che troncherebbe il suo sogno di sbarcare nella squadra romana, lo ha portato a prendere la decisione di terminare la sua avventura, come da contratto, il 30 giugno.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

La S.S. Lazio onora la Memoria dei perseguitati della Shoah e delle vittime dell’odio

Published

on

 


Come riportato sul sito biancoceleste, la Lazio ricorda le vittime dell’Olocausto:
La Società Sportiva Lazio, Ente Morale, ricorda con commozione e onora la Memoria dei bambini, delle donne e degli uomini perseguitati della Shoah e vittime dell’odio. Non verranno mai dimenticati e continueremo a sentirli presenti, vivi, in ogni singolo istante, impegnandoci concretamente per dare luce alla Memoria e spegnere l’odio e la discriminazione in tutte le forme ottuse e violente in cui si manifestano ancora, ogni giorno“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW