Connect with us

Per Lei Combattiamo

PAGELLE – Poco fiato e lucidità portano alla sconfitta. Peggior partita d Acerbi, follia di Patric

Published

on

 


Strakosha 6 – Bravo Babacar nel piazzare sul secondo palo il colpo di testa dell’1-1, Thomas si riscatta a fine primo tempo quando ipnotizza Mancosu che calcia alto dopo essere rimasto immobile e obbligando il giallorosso a decidere dove calciare solo all’ultimo istante. Tiene lo svantaggio minimo ancora su Mancosu.

Patric 2 – Non è la sua serata. Prova a scalare in occasione del pareggio del Lecce ma rincula troppo verso la propria porta lasciando libero Babacar di insaccare. Poi ci pensa Maresca a fischiargli contro un rigore discutibile a dir poco. Follia nel finale quando morde Donati e si prende un meritato rosso.

Acerbi 5 – Che serataccia! Sorprende vederlo sistematicamente in ritardo e timoroso negli interventi. Praticamente ha responsabilità in tutte le reti giallorosse, pure in quella annullata a Mancosu nei primi minuti.

Radu 6 – Il Lecce prova ad affondare specialmente dalle sue parti, i compagni faticano nelle chiusure e il rumeno è costretto a ricorrere spesso alle maniere forti per fermare Falco. Esce al termine del primo tempo per farlo riposare ed evitare guai essendo ammonito.

Dal 46′ Luiz Felipe 6 – Entra e il Lecce ribalta il risultato per cui si limita ad arginare quelle poche sortite offensive dei giallorossi.

Lazzari 5,5 – Nei primi venti minuti è un pericolo ad ogni accelerazione, poi cala il suo dinamismo ma anche la ricerca dei compagni che preferiscono il fronte mancino. Torna in auge nella ripresa ma non riesce mai a servire un compagno in mezzo.

Dall’85’ Adekanye 5,5 – Ha l’occasione per trovare il pareggio appena entrato ma il suo colpo di testa è mirato sulla manona di Gabriel che salva il risultato.

Parolo 6 – Nel suo ruolo ritrova la verve dei tempi passati con inserimenti in area avversaria e chiusure nella propria metà campo. Propizia il vantaggio mentre va in difficoltà quando c’è da recuperare quando è l’unico centrocampista che aiuta la difesa.

Dal 70′ Cataldi 6 – Qualche lancio lungo e un paio di corner non memorabili.

Lucas Leiva 6 – Lenti segnali di ripresa per il brasiliano che necessita ancora di rodaggio. Nei primi minuti sbaglia due palloni che fanno presagire una serataccia, si riprende subito ma non ce la fa ancora più di un tempo.

Dal 46′ Milinkovic 6 – La squadra non decolla e il serbo fatica ad entrare partita nella ripresa. Si accende nei minuti di recupero con un colpo di testa all’incrocio salvato dal guantone di Gabriel.

Luis Alberto 5 – Non riesce mai a prendere per mano la squadra ed accendere la luce. Temporeggia troppo con la palla fra i piedi anzchè velocizzare la manovra, le sue palle inattive e i suoi lanci sono sempre per la testa degli avversari.

Jony 5 – Davvero poca roba. Attento dietro, praticamente nullo in avanti. Gioca col timore di lasciare scoperta la posizione per cui non tenta mai l’affondo ma così non è nemmeno utile in avanti.

Dal 46′ Lukaku 6 – Lo spunto e la voglia ce l’ha, peccato che trova sistematicamente la sua fascia intralciata da Acerbi.

Caicedo 6 – Il primo pallone che tocca è per poggiarlo in rete e sbloccare la gara. Paga l’episodio con la Fiorentina con un giallo per simulazione generoso e una serie di falli contro fischiati al minimo contatto. Le sue sponde sono preziose ma mal sfruttate.

Immobile 5 – Primo tempo indemoniato in cui è lucido nelle scelte e nei movimenti, ripresa in cui perde la bussola quando la benzina viene meno. L’unico fattore comune è la poca cattiveria in quel paio di occasioni che gli capitano.

 

All. Inzaghi 5 – La Lazio è sulle gambe ancor prima di entrare in campo. La sensazione è che sia stata completamente fallita la preparazione atletica così come è pessima la gestione degli acciaccati. Contro il Lecce si poteva fare a meno di chi non stava bene per qualcuno di più fresco. Il risultato è una sconfitta che fa dire addio al sogno scudetto e rischia di

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

21° SERIE A | LIVE HELLAS VERONA-LAZIO 1-1

Published

on

 


 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW