Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

SERIE A – L’AVVERSARIO | Tutto quello che c’è da sapere sul Sassuolo

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Due gare da dimenticare per i biancocelesti che, complici i diversi infortuni, squalifiche e una forma fisica non all’altezza, hanno incassato ben 5 reti complessive da Milan e Lecce. Ma è tempo di voltare pagina e recuperare quell’entusiasmo e quella brillantezza che hanno caratterizzato il campionato degli uomini di Inzaghi fino alla sosta: la sfida all’Olimpico con il Sassuolo potrebbe essere la giusta chiave da cui ripartire. 

IL SASSUOLO – Grande ripresa per la squadra di De Zerbi che vanta il miglior attacco della Serie A post lockdown con ben 16 reti all’attivo. Dopo la sconfitta con l’Atalanta infatti, il Sassuolo non si è più fermato totalizzando 5 risultati utili consecutivi. Una classifica che ora vede la squadra affacciarsi alla zona Europa, con i neroverdi che tenteranno di difendere l’imbattibilità anche nella gara di domani.

FORMAZIONE (4-2-3-1) – Consigli; Müldür, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

LA STELLA – L’uomo più pericoloso è sicuramente Domenico Berardi a segno più volte in questa fase finale di campionato. Attenzione peró anche a Caputo che aveva segnato nella gara d’andata e che domani sarà regolarmente schierato in attacco.

IL PRECEDENTE – Vittoria all’ultimo respiro per i biancocelesti che passano in vantaggio al 34’ con Immobile, poi la rete di Caputo a fine primo tempo e infine Caicedo che allo scadere sigla la rete della vittoria. Era il quinto successo di fila per i ragazzi di Inzaghi che si trovavano nel pieno delle forze e sull’onda dell’entusiasmo: proprio quello che, ora più che mai, è necessario ritrovare.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, Locatelli all’intervallo: “Felice e onorato di aver giocato con Chiellini e Dybala”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Alla fine del primo tempo di JuventusLazio, il giocatore bianconero Manuel Locatelli è intervenuto ai microfoni di DAZN: “L’intensità che ci mettiamo, noi siamo la Juve e giochiamo in casa. Dobbiamo abituarci a vincere. Questa è la mentalità che ho visto quando sono arrivato. Con Giorgio sono molto emozionato perchè lui è una grande persona e un grande campione. Mi mancherà tanto, mancherà a tutti. E anche Paolo, è un grandissimo ragazzo. Sono felice e onorato di aver giocato con loro”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW