Connect with us

Per Lei Combattiamo

Manfredini: “Non un ottimo periodo per la Lazio, ma riproverà a far male alla Juve. Inzaghi? Pronto per una big”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


A tuttojuve.com è intervenuto il doppio ex di Lazio e Juventus, Christian Manfredini, in vista della gara tra le due formazioni: “Per la Juventus è una partita da vincere assolutamente, la Lazio tra l’altro non sta attraversando nemmeno un ottimo periodo. I bianconeri non stanno facendo benissimo, quest’incontro può servire per riscattare le ultime tre partite in cui ha raccolto solo due punti. Un club del genere non sbaglia mai per troppe volte di fila, l’importante è sempre e solo il risultato. A livello psicologico non sta attraversando un buon periodo, ma la Lazio è consapevole di come far male alla Juve e vorrà sicuramente riprovarci. Non dico che l’ha battuta nettamente, però è riuscita a strappare tre punti in campionato e la Supercoppa. I bianconeri, però, sono abituati a partite del genere con tanta pressione, per questo mi aspetto che alla fine, pur giocando in casa senza pubblico, riuscirà a farla sua. Simone ha dimostrato di fare benissimo alla Lazio, per me può andare ad allenare big del calibro della Juventus. Se la dirigenza vorrà prendere un allenatore, dico soltanto che dovrebbe esser data una seconda possibilità a Sarri. Sarebbe anche bello vedere giovani emergenti come lui e De Zerbi in grosse piazze, per capire come potrebbero operare in contesti diversi da quelli attuali. Immobile si è un po’ fermato, ma nel campionato italiano ha dimostrato di saperci fare. E ha già fatto male alla Juventus. La difesa dei bianconeri non è registrata benissimo attualmente, però non è sempre colpa di un solo reparto. 50 e 50, anche se dall’altra parte c’è Cristiano. Lui vive per sfide del genere, gli fa gola poter far bene e superare proprio lo stesso Immobile nella classifica cannonieri. Per perdere questo scudetto, la Juventus non deve vincere tre partite su sei. E’ un po’ impossibile. Bisognerebbe proprio fare un grosso harakiri, le basta semplicemente ottenere i punti che diceva Sarri in conferenza per vincere. Pronostico? Vincerà la Juventus. In questo momento ha qualche chance in più dell’avversario”. 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | E Provedel si prende subito la porta

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Luis Maximiano ha rimediato il rosso più veloce dal 1994. Ha chiesto perdono, era teso per il debutto. Sarri non vuole bruciarlo, però ora è difficile che Provedel torni in panchina dopo il Torino. Tra i pali su Arnautovic è stato superlativo, coraggioso in uscita su De Silvestri e perfetto con i piedi per impostare da dietro.

Potrebbe non rimanere l’ultimo arrivato: come riporta Il Messaggero, Sarri chiede ancora un terzino sinistro. C’è Valeri low cost, ma il sogno del mister è Emerson Palmieri, che però è conteso da Nizza e West Ham. Il club inglese ha anche sondato Acerbi in prestito, ma il centrale vuole l’Inter, anche se Lotito lo cederebbe gratis all’estero. Tutto fermo per Akpa Akpro, si valuta il futuro di Luka Romero. Adamonis rimarrà a Roma come terzo portiere, Furlanetto invece finisce al Renate.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW