Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Cagliari, Immobile: “Si è vista la forza del gruppo. Manca la nostra gente”

silviaaldi@libero.it'

Published

on

 


Ciro Immobile, autore del gol vittoria di questa sera, è intervenuto a fine gara ai microfoni di Dazn: “Sono felice, è giusto festeggiare un obiettivo raggiunto con tre giornate di anticipo. Siamo orgogliosi e felici di quello che abbiamo fatto anche post lockdown. Si è vista la forza di un gruppo che ha sempre reagito dopo le difficoltà, è troppo facile quando le cose vanno bene restare tutti uniti. Ci manca tanto la nostra gente, il nostro pubblico. Speriamo di poter ricominciare con la gente allo stadio perché è la cosa più bella del calcio. La società, il mister e Tare sapranno cosa fare e ci metteranno nella condizione di fare una stagione straordinaria come questa. La mentalità è la cosa fondamentale, era difficile, abbiamo raggiunto un risultato che la Lazio non raggiungeva da anni“.

L’attaccante biancoceleste ha poi parlato a Lazio Style Channel: “Quelle di stasera sono emozioni forti, tante perchè dopo che raggiungi un obiettivo dopo una stagione così lunga e sudata è sempre bello. È giusto festeggiarlo come una vittoria di qualcosa dopo un campionato così faticoso, giocato alla grande e meritato. Siamo davvero soddisfatti. Non sono contento del primato dei pali con Messi (ride n.d.r) anche se condividere i pali con lui ed i gol con Ronaldo fa piacere, sono i due giocatori più forti degli ultimi tempi. Sono contento perchè il gol di oggi è servito tanto alla squadra, ce lo meritavamo di raggiungere l’obiettivo con tre giornate d’anticipo e ora siamo più tranquilli e possiamo giocare le ultime tre con serenità. Penso che il periodo post lockdown più che il rammarico ci lascia la consapevolezza di poter fare qualcosa d’importante a livello di squadra. Abbiamo vissuto un periodo di crisi come accade a tutte le squadre nell’arco di un campionato. Un periodo di deconcentrazione e crisi anche a livello fisico senza addossare le colpe a nessuno ci sta. Tutti si aspettavano una Lazio viva e brillante come quella del girone d’andata, ma ovviamente noi abbiamo sofferto un po’ come tutte le altre squadre. Non c’è rammarico, la Juventus è stata più brava nel raggiungere dei risultati e anche noi siamo stati bravi nel raggiungere il nostro obiettivo. Aver raggiunto l’obiettivo conta tantissimo, la Champions era un chiodo fisso che ci portavamo dentro da tempo dopo l’Inter. Sono felice per le duecento del mister festeggiate con questa vittoria. Vivevamo un momento di crisi di risultati e vincere e raggiungere il traguardo ti dà una soddisfazione grande. Nel corso degli anni ho ricevuto molti elogi e qualche critica e l’ho sempre accettate perchè sapevo che poi avrei smentito tutti sul campo. L’unica cosa che mi premeva era ribadire che mia moglie non c’entra niente. Non posso che ringraziare i miei compagni perchè stanno facendo di tutto per aiutare a farmi vincere qualcosa d’importante a raggiungere, sono felice anche per Luis Alberto che mi ha fornito un assist eccezionale”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW