Connect with us

Per Lei Combattiamo

Hellas Verona-Lazio, Inzaghi: “Si è vista la Lazio che conoscevamo prima. E’ stato un anno speciale, speriamo di ritrovare presto allo stadio i nostri tifosi”

Published

on

 


Al termine della gara tra Hellas Verona e Lazio che ha visto i biancocelesti trionfare per 5-1, il tecnico Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

“Io penso che si sia vista la Lazio che conoscevamo prima, che aveva la possibilità di avere il proprio allenatore con un’adeguata panchina, nelle scorse partite abbiamo avuto soprattutto problemi di questo tipo, a causa della rosa corta. Tra Luis Alberto e Ciro riguardo all’ultimo rigore penso che ci fosse un patto tra di loro, sono grandi amici anche fuori dal campo. L’importante era vincere questa partita, in più abbiamo i singoli obiettivi di Immobile e la classifica assist di Luis Alberto. Sono stati 4 grandi anni, quest’anno c’è stata la vittoria in Supercoppa e la qualificazione in Champions. Questi ragazzi sono stati speciali, spiace per la mancanza di tifosi in questo periodo che fino alla fine di febbraio sono stati un grandissimo traino: anche in trasferta sembrava di stare all’Olimpico. Noi giocheremo l’ultima partita il 2 agosto, poi ci ritroveremo il 19 agosto per qualche giorno a Roma e poi ci sarà il ritiro ad Auronzo, sicuramente è un lieve vantaggio rispetto alle altre squadre che dovranno giocare le coppe in questo mese. C’è la speranza che Leiva e Lulic possano ritornare disponibili a settembre perché sono fondamentali per noi”.

Subito dopo, il mister è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Radio nel post H.Verona-Lazio. Queste le sue parole: “Abbiamo fatto un’ottima gara contro un avversario difficile da incontrare. Siamo stati bravi, nonostante il poco tempo a disposizione per prepararla. Volevamo vincere per continuare a lottare per il secondo posto con Inter e Atalanta. Non è facile giocare ogni tre giorni, ma per fortuna stiamo recuperando calciatori importanti come Marusic e Correa. Fortunatamente adesso ho più scelta per fare i cambi. Immobile? Ha ancora due gare a disposizione, può ancora segnare tanti gol per entrare ancora di più nella storia. Abbiamo un rapporto speciale, a fine gara ha ringraziato i suoi compagni per metterlo sempre nelle condizioni di segnare. Adesso vogliamo continuare a muovere la classifica fino all’ultimo, contro il Brescia servirà lucidità. Parolo quest’anno ha giocato qualche partita in meno però va ringraziato perché in campo dà sempre tutto. Dal lockdown in poi ha sempre offerto garanzie importanti. Sono poi contento per Djavan Anderson, bravo a farsi trovare pronto nelle difficoltà. Parliamo di un ragazzo serio, che si è inserito bene nel gruppo”.

Infine, Simone Inzaghi, ha risposto anche alle domande in conferenza stampa post partita. Queste le sue dichiarazioni: “I ragazzi non hanno mai mollato, neanche dopo l’obiettivo Champions raggiunto. Abbiamo voluto fortemente questa vittoria. Immobile? Sta battendo tutti i record, se lo merita. Ha dei valori importanti, con una famiglia alle spalle. Ha la fortuna poi di giocare in una squadra meravigliosa, con dei compagni che giocano per lui. Cercheremo di aiutarlo a centrare tutti i record. Sono orgoglioso di quello che stanno facendo questi ragazzi in questi 4 anni, nelle mie 201 partite hanno sempre dato tutto. Ora vogliamo finire bene queste due partite, poi penseremo alla prossima stagione”. sslazio.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SETTORE GIOVANILE | Lazio, il programma completo del weekend

Published

on

 


Ci avviciniamo sempre di più all’inizio di un nuovo weekend. Questo fine settimana, come riporta il sito ufficiale biancoceleste, saranno ben sette le sfide che, tra sabato e domenica, si disputeranno per quanto riguarda il Settore Giovanile della Lazio.

Sei su sette saranno impegnate fuori casa, l’unica tra le mura amiche sarà l’Under 14 PRO contro il Frosinone: l’Under 18 sarà di scena in casa del Genoa, l’Under 17 a Bari, Under 16 ed Under 15 entrambe in casa della Salernitana, mentre l’Under 14 Regionali Elitè giocherà in casa del Grifone Calcio e l’Under 13 in quel di Ascoli.

Di seguito il programma del weekend:

 

Under 18 Serie A-B | GENOA-LAZIO

Domenica 29 gennaio ore 11:00, Campo Begato 9 (GE)

 

Under 17 Serie A-B |BARI-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 11:00, C.S. Antonio Antonacci (BA)

 

Under 16 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 16:00, C.S. Vicenzo Volpe (SA)

 

Under 15 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 14:00, C.S. Vincenzo Volpe (SA)

 

Under 14 PRO | LAZIO-FROSINONE

Domenica 29 gennaio, ore 14:30, C.S. Green Club (RM)

 

Under 14 Regionali Elitè | GRIFONE CALCIO-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:30, Villa Dei Massimi (RM)

 

Under 13 PRO | ASCOLI-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:00, Campo Parrocchiale S. Maria (AP)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW