Connect with us

Per Lei Combattiamo

MOVIOLA – Tutto giusto per Calvarese, ma si sfiorano le risse

Published

on

 


Ultima giornata di questo pazzo e imprevedebile campionato. La Lazio fa visita al Napoli. I ragazzi di Inzaghi lottano per il secondo posto e per il record di Immobile, proprio sul campo dove è stato stabilito. A dirigere c’è Calvarese che riesce a gestire il primo tempo applicando ottimamente lo stesso metrondi giudizio per le due squadre. Giuste le ammonizioni di Koulibaly e Luiz Felipe. Giusta la valutazione sul gol di Immobile, anche se il Var ci tiene a confermare la corretta decisione presa. La ripresa regala subito il brivido. Al 52′ Insigne trova Mertens al limite che calcia fuori, ma lascia andare la gamba dopo il tiro ed entra in contatto con Parolo in scivolata. Per l’arbitro è rigore. Al 67′ gli animi si scaldano. Scontro tra Correa e Manolas, la panchina laziale si agita, Gattuso risponde, mentre sul campo Immobile e Mario Rui hanno qualcosa da ridirsi. Ammoniti il terzino ed il capocannoniere, insieme ai due allenatori. Nuovo accenno di rissa al 94′ quando Elmas va a fronteggiare Milinkovic ed il serbo non ha intensione di mantenere la calma. Entrano tutti in campo per calmare i presenti. Ammoniti i due protagonisti. Finale animato anche dopo il triplice fischio di Calvarese. Gattuso cerca un uomo dello staff di Inzaghi che gli ha detto qualcosa di spiacevole. Scende additirittura il ds Tare per calmare il mister partenopeo, ma la calma è tornata molto molto lentamente. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, Escalante potrebbe lasciare la Cremonese: su di lui un club spagnolo

Published

on

 


Mentre sono in corso i Mondiali di calcio, il campionato di Serie A è fermo. La ripresa è fissata il 4 gennaio 2023, due giorni dopo l’apertura della finestra di calciomercato invernale. In questa sessione, sembra che Gonzalo Escalante, calciatore della Lazio in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese, potrebbe lasciare il club di Cremona: come riporta l’esperto di mercato Nicolò Schira infatti, il centrocampista argentino classe ’93, potrebbe salutare la Cremonese. Su di lui ha messo gli occhi un club spagnolo: si tratta del Cadice, squadra che milita ne La Liga spagnola. Il club penultimo in classifica avrebbe mostrato interesse per Gonzalo Escalante. Lunedì 2 gennaio, 33 giorni all’apertura del calciomercato invernale.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW