Connect with us

Per Lei Combattiamo

Mudingayi: “Da tifoso considero strepitosa l’annata disputata dalla Lazio. I tifosi mi ricordano con affetto”

Published

on

 


Gabi Mudingayi, ex centrocampista della Lazio, ma anche di Torino, Bologna ed Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni a SuperNews sulla sua carriera, passando inevitabilmente alla sua esperienza in biancoceleste, squadra di cui si ritiene tifoso. Ecco le sue parole sull’avventura nella Capitale: “Sono arrivato alla Lazio dalla Serie B, ho dovuto imparare a conoscere il campionato di Serie A giocando in questa grande società. Valuto molto positivamente la mia esperienza con la maglia biancoceleste, i tifosi mi scrivono e mi ricordano con affetto. Il Bologna è stata la squadra che mi ha dato continuità di gioco. Anche nella Lazio ho giocato tanto, ho disputato 79 gare, ma purtroppo sono stato costretto a fermarmi per un anno a causa di un infortunio. Con i rossoblù, non avendo subìto infortuni, ho avuto modo di giocare più spesso”.

Per concludere, Mudingayi, ha anche risposto alla domanda sul finale di questa particolare stagione, e quale squadra lo ha sorpreso di più. Ecco le sue parole: Da tifoso della Lazio, considero strepitosa l’annata disputata dai biancocelesti, nonostante la classifica finale che li relega al terzo-quarto posto. Le due squadre che mi hanno impressionato sono state Lazio e Atalanta, per il loro modo di interpretare il calcio e di stare in campo. Un occhio di riguardo lo merita anche la stagione del Bologna, che seguo con affetto”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

La S.S. Lazio onora la Memoria dei perseguitati della Shoah e delle vittime dell’odio

Published

on

 


Come riportato sul sito biancoceleste, la Lazio ricorda le vittime dell’Olocausto:
La Società Sportiva Lazio, Ente Morale, ricorda con commozione e onora la Memoria dei bambini, delle donne e degli uomini perseguitati della Shoah e vittime dell’odio. Non verranno mai dimenticati e continueremo a sentirli presenti, vivi, in ogni singolo istante, impegnandoci concretamente per dare luce alla Memoria e spegnere l’odio e la discriminazione in tutte le forme ottuse e violente in cui si manifestano ancora, ogni giorno“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW