Connect with us

Per Lei Combattiamo

CorSera | Lazio, le fasce targate Spal: in arrivo Fares un anno dopo Lazzari

Published

on

 


Fares, esterno mancino franco-algerino, è il rinforzo chiesto dal tecnico Inzaghi. Negli ultimi giorni contatti più intensi tra Lazio e Spal: l’affare si può chiudere a 7-8 milioni più un giocatore (forse Lombardi).

Un’estate fa, il primo colpo della Lazio fu un esterno della Spal. Manuel Lazzari entrò a Formello in punta di piedi, poi è diventato un leader. Fatta eccezione per Gonzalo Escalante (mentre per David Silva bisognerà attendere la fine dell’avventura del Manchester City in Champions League), potrebbe andare ancora più o meno così, con un esterno che svestirà la maglia della Spal per indossare quella della Lazio. Lo ha confermato lunedì anche il nuovo d.s. del club ferrarese, Giorgio Zamuner: «Fares piace molto alla Lazio». E ancora di più a Inzaghi, che per il suo centrocampo a cinque ha in mente quattro esterni titolari, da alternare tra campionato e Champions, che lo convincano davvero: Lazzari, nel suo primo anno in biancoceleste, ha giocato 40 partite, poi c’è Marusic che tra un infortunio e l’altro si è fermato a 15 (e che Inzaghi, in caso di necessità, ha dovuto dirottare anche a sinistra) e infine Senad Lulic, che la sua stagione l’ha conclusa a febbraio, per poi operarsi alla caviglia.

Gli altri (Jony, Lukaku e il rientrante Durmisi) non si sono guadagnati il gradimento totale e potrebbero lasciare la Lazio, che ha fatto un sondaggio anche per l’argentino Acuna, dello Sporting Lisbona. Ecco perché, soprattutto a sinistra e in attesa del ritorno di Lulic (che, oltretutto, a gennaio compirà 35 anni), la coperta è corta, da allungare con il 24enne franco-algerino Mohamed Fares, che tra Lazio e Cagliari ha già scelto, forte anche dell’impatto avuto dall’ex compagno Lazzari sulla Lazio e della prospettiva di giocare la Champions. La stagione di Fares, che nel luglio del 2019 aveva vinto la Coppa d’Africa con l’Algeria, è iniziata a febbraio, dopo che l’8 agosto di un anno fa aveva subito la lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro nell’amichevole contro il Cesena. Poi il lockdown e, infine, altre sei presenze con la squadra di Di Biagio, retrocessa in B.

I contatti tra Lazio e Spal vanno avanti da tempo ma, nelle ultime ore (con il d.s. Igli Tare in Albania, in vacanza con la famiglia), ce ne sono stati ulteriori tra il presidente Lotito e il collega Mattioli: la Spal è partita da una richiesta di 12 milioni prima di abbassare le pretese (10), ma si potrebbe chiudere a 7-8 con l’inserimento di un giocatore. Uno di questi, Cristiano Lombardi, è però un esterno che Inzaghi – che nella stagione 2016-17 lo tenne anche in rosa – vorrebbe valutare nel ritiro di Auronzo, al quale Lombardi si presenterebbe però reduce da una lesione di alto grado alla coscia sinistra rimediata il 17 luglio a Crotone. Nel pacchetto esterni, oltre a Lombardi, inizialmente potrebbe rientrare anche un altro ex Salernitana, il marocchino Sofian Kiyine, che ha chiuso la stagione con 10 gol (sette su rigore) ma che nel centrocampo di Ventura ha giocato esterno a destra e a sinistra, mezzala e trequartista, e che farebbe comodo a Inzaghi, specie se l’emergenza esterni dovesse ripresentarsi. Per evitarla, intanto, c’è Fares. CorriereDellaSera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | Rimonta dell’Udinese al Bentegodi

Published

on

 


L’ottava giornata di Serie A si chiude con la partita tra l’Hellas Verona e l’Udinese. Al Bentegodi la squadra di Cioffi si porta in vantaggio al minuto 23 con con una bella conclusione al volo di Doig. Nella ripresa arriva il gol del pareggio con Beto, ma nei minuti finali trova la rete Bijol che chiude il match. La partita finisce 1-2.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW