Connect with us

CalcioMercato

CorSera | La Lazio a caccia del big: il sogno adesso è James del Real Madrid

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Dopo il «tradimento» di David Silva la Lazio è costretta a continuare la caccia al grande nome per la Champions: il colombiano James, 29 anni, è il profilo giusto e vuole andare via dal Real Madrid: «Cerco una piazza che ami».

Bisogna trovare un nuovo David Silva, ma senza ansia. E’ la linea che si è data la Lazio dopo la grande rabbia per il clamoroso voltafaccia dello spagnolo, «un uomo che non merita rispetto» secondo il ds biancoceleste Tare. Il tradimento brucia, però si sta comunque cercando un calciatore che abbia almeno alcune delle caratteristiche del centrocampista volato alla Real Sociedad. E la questione non è legata al ruolo in campo, ma ad altri fattori. Lotito ne ha individuati tre. Primo: l’esperienza internazionale e il carisma, fondamentali per prendere per mano un gruppo inesperto di coppe come quello di Inzaghi. Secondo: le qualità tecniche del grande campione, aggiunte all’efficienza atletica (non deve trattarsi, insomma, solo di un nome noto da mettere in bella mostra per illudere i tifosi, ma anche di qualcuno che possa dare un contributo sostanziale sul campo). Terzo: il costo del cartellino, che nel caso di David Silva sarebbe stato zero e comunque non deve essere esagerato.

Dove trovare un solo giocatore che abbia tanti pregi? Tra coloro che sono stati esaminati dalla Lazio negli ultimi giorni – si è cominciato a pensarci prima di avere il no definitivo di David Silva, perché il suo silenzio era sospetto – sono due quelli più convincenti. Uno è un altro Silva, Thiago, che giocherà domenica la sua ultima partita nel Paris Saint-Germain affrontando il Bayern Monaco in finale: sembra però ormai tardi per provare a convincerlo, perché su di lui c’è la Fiorentina e Tare non ha intenzione di fare uno sgarbo a una società con cui ha rapporti eccellenti. L’altro è James Rodriguez, il quale proprio in queste ore ha rilasciato dichiarazioni che hanno dato speranza alla Lazio. Ha detto il colombiano del Real Madrid: «E’ frustrante non giocare com’è successo a me nell’ultima stagione, so di avere le possibilità di farlo perché non sono un cattivo calciatore ma altre persone non me lo permettono. Non so dove sarò tra poco, potrebbero servire giorni o settimane per capirlo, di sicuro dove posso giocare, dove sono felice e dove mi sento amato da tutti».

Lontano da Zidane e dal Real, dunque. La Lazio spera, contando sui buoni uffici del suo procuratore Mendes, anche se difficilmente il club di Madrid lo cederà per meno di 20 milioni nonostante il suo contratto scada nel 2021 (e poi andrebbe comunque convinto lui, che guadagna 6 milioni netti). Tra gli altri nomi valutati da Tare ci sono Shaqiri (Liverpool), Rafinha (Barcellona) e Felipe Anderson (West Ham). L’intenzione della Lazio è di non farsi prendere dalla frenesia, ma anche di non perdere troppo tempo.

corriere.it

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato | Acerbi, vicina la chiusura per il prestito all’Inter

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Come riportato da Il Messaggero, la trattativa sarebbe vicina a chiudersi in prestito.
Dopo gli incontri degli scorsi giorni con l’agente di Francesco Acerbi, sembrerebbe essere lui il nome del difensore che potrebbe sostituire Andrea Ranocchia all’Inter.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW