Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Repubblica | Lazio, niente top player: ora Muriqi e Fares, tifosi scontenti

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Più che sul grande colpo, la Lazio lavora per colmare le lacune. Inzaghi è impaziente, aspetta novità alla vigilia della partenza per Auronzo. Un centravanti, un laterale mancino e un difensore sono le priorità del ds Tare. Per Muriqi mancano da limare gli ultimi dettagli col Fenerbahce (18 milioni la cifra totale) e poi sarà un nuovo attaccante biancoceleste. Ore decisive anche per Fares, esterno sinistro della Spal. Così se la piazza si aspettava una reazione per dimenticare la beffa Silva, rimarrà delusa. Oltre a Escalante, gli altri due acquisti arrivano dalla Salernitana: Kiyine e il 27enne mediano Akpa Akpro. La società resterà fedele alla sua strategia virtuosa, rispettando i propri parametri. Il motivo è economico: complice la situazione sanitaria e tutto ciò che comporta, questa Champions non potrà garantire gli introiti degli anni precedenti. Al di là dei 22 milioni sicuri per chi partecipa, i club non potranno beneficiare degli introiti degli sponsor e del botteghino (c’è il serio rischio di giocare a porte chiuse fino a gennaio). In più una buona parte dell’incasso servirà per pagare i bonus che la Lazio deve dare ad altre società per delle trattative passate. Di fatto, le casse di Formello non consentono operazioni per top player. David Silva rimane un caso a parte: il suo ingaggio non sarebbe stato fuori dal budget. Avrebbe guadagnato 3,5 milioni netti, ma la Lazio – grazie al decreto crescita – a lordo sarebbe rimasta entro i suoi paletti. Ieri il primo allenamento a Formello: assente Correa, risultato negativo al test effettuato a Mykonos. Attende l’ok delle autorità locali per tornare in Italia. Per Bastos c’è l’Istanbul Başakşehir. La Repubblica\Riccardo Caponetti e Giulio Cardone

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio-Bologna, ecco i telecronisti Dazn designati per la gara

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Tutto pronto per l’inizio del campionato: questo fine settimana tornerà la Serie A, per una stagione totalmente diversa rispetto alle altre, visto che ci sarà lo stop a novembre e dicembre per via dei Mondiali che si disputeranno in Qatar. Domenica la Lazio esordirà alle 18.30 in casa contro il Bologna. La gara dell’Olimpico sarà trasmessa, oltre che su Dazn come di consueto, anche su Sky. A raccontare la sfida tra la squadra di Sarri e quella di Mihajlovic, ai microfoni Dazn ci sarà Federico Zanon accompagnato da un’ex conoscenza del mondo biancoceleste: Sergio Floccari.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW