Connect with us

Per Lei Combattiamo

UN AUDACE VERDE FLUO NELLA NUOVA ‘AWAY’ DELLA S.S.LAZIO PER LA STAGIONE 2020-2021 FOTO

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


 

BOLOGNA, 22 agosto 2020. Una scelta cromatica di sicuro impatto quella fatta da S.S.Lazio e Macron, sponsor tecnico del club biancoceleste, per la nuova maglia “Away” che i ragazzi di Simone Inzaghi indosseranno nel corso della prossima stagione.

La maglia “Away” 2020-2021 si presenta in un audace verde fluo con il classico celeste Lazio presente nel bordo in maglieria del collo alla coreana e anche nei polsi delle maniche. La caratteristica grafica di questo kit gara è data dalla banda diagonale, in texture embossata, composta da fini righe tono su tono che compongono lo scudetto della Lazio.

 

Il backneck è personalizzato con il logo del club su fondo blu navy e il motto NOI L’AMIAMO…E PER LEI COMBATTIAMO. Nel retro sotto al colletto, sempre in blu navy, è stampata la scritta S.S.LAZIO. Sul petto, a destra, in blu e in stampa siliconata, il Macron Hero, logo del brand italiano, a sinistra, lato cuore, la patch siliconata con lo stemma della S.S.Lazio.

 

Gli shorts sono in due versioni: verde fluo con coulisse piatte, in blu navy con puntali biancocelesti. I calzettoni sono verde fluo con bordo superiore celeste e al centro una serie di righe orizzontali celesti oppure nella versione celeste Lazio. La maglia ha vestibilità Body Fit, il tessuto principale è Poly Stretch e la presenza di inserti in micromesh rende il capo più leggero e traspirabile.

 

Le nuova maglia “Away” è in vendita online sui siti ufficiali di Lazio e Macron e dal 22 agosto sarà acquistabile presso il Macron Store Roma Nord, Macron Store San Silvestro, i Lazio Style 1900 Official Store.

 

A caratterizzare i kit della S.S.Lazio, così come i capi tecnici, è la nuova icona dell’azienda leader internazionale nel settore del teamwear, il Macron Hero. Il logo, che rappresenta la figura umana, si ispira alla punta della lancia che per definizione è dinamismo e rapidità. Il Macron Hero simboleggia in modo ancora più efficace la gioia alla fine della sfida. Il raggiungimento di un obiettivo. Fatica, passione e determinazione. La filosofia Macron: “Work hard. Play harder”.

 

  
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | La Lazio promette, va ko solo ai rigori

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


La Lazio ha perso il Torneo Ciudad di Valladolid ai rigori, sbagliati da Milinkovic e Vecino. Solo 0-0 e poca costruzione, anche se la squadra ha dimostrato un’ottima solidità difensiva e, considerando la scorsa stagione, è una nota positiva. Gila, entrato nella ripresa, ha impressionato tutti: veloce e tosto, anche nel gioco aereo.

Il Valladolid assomigliava all’Atalanta di Gasperini o il Torino di Juric, squadre che la Lazio soffre parecchio. E’ stato difficile uscire con un palleggio rapido, Cataldi e Milinkovic erano sempre anticipati, Basic non manovrava l’azione. Pedro e Felipe Anderson erano ai margini e, per forza di cose, a Ciro non arrivavano palle adatte. Fino all’intervallo la Lazio non ha mai tirato in porta, ma la difesa ha retto bene dato che il Valladolid ha avuto una sola occasione.

Nella ripresa la squadra si è svegliata con l’ingresso di Zaccagni, Gila, Vecino, Marcos Antonio e infine Cancellieri. Col brasiliano, tecnico e rapidissimo, la Lazio ha cambiato marcia: chi giocherà tra lui e Cataldi domenica?

Corriere dello Sport 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW