Connect with us

Per Lei Combattiamo

Auronzo, Lazzari: “Orgoglioso di aver raggiunto la Champions, possiamo dare fastidio a chiunque“

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Terminata l’amichevole contro la Triestina, il centrocampista biancoceleste Manuel Lazzari è intervenuto in conferenza stampa. Queste le parole del giocatore:

“La scorsa stagione è stata incredibile, dall’inizio alla fine. Siamo riusciti a portare a casa la Supercoppa contro la Juventus e abbiamo lottato quasi tutto il campionato per lo scudetto, conquistando la qualificazione in Champions League dopo 13 anni. Ci sono state solo cose positive, nessuna recriminazione.

Il mio primo anno in una grande squadra mi ha fatto crescere sotto ogni aspetto, soprattutto in quello della mentalità. Ricordo da dove sono partito e quest’anno giocherò la Champions League per la prima volta, mi sono guadagnato tutto sul campo. Ringrazio i compagni per l’aiuto.

In Europa non vogliamo fare la comparsa, ma dare fastidio a chiunque, sapendo comunque di affrontare squadre importanti. Devo però migliorare nei gol e anche negli assist, sono fiducioso sul fatto di poterlo fare. Concorrenza? Tutte le grandi squadre hanno due titolari per ruolo, io e Marusic siamo molto amici fuori dal campo, pensiamo solo al bene della Lazio. Nazionale? Per ogni giocatore è un traguardo importante, cercherò di dare il massimo per conquistarla”. 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Provedel è fatta: arriva stasera

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Questa sera Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, arriverà a Roma. Domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà alla Lazio per 5 anni. E’ sempre stato il primo nome di Sarri, si giocherà il posto con Maximiano, con cui dividerà lo spazio viste le tre competizioni.

E’ stata una trattativa lunga e difficile, anche perché negli ultimi tempi si era inserito il Napoli, ma il portiere friulano ha sempre voluto la Lazio, la sua svolta professionale a 28 anni.

Provedel è cresciuto giocando come centravanti negli Allievi del Treviso a 15 anni, ecco perché sa usare molto bene i piedi. E’ alto più di 1.90m, ma è talmente esplosivo che vola da un palo all’altro. Il 30 aprile, giorno di Spezia-Lazio segnata dal gol di Acerbi in fuorigioco, tirò fuori una prestazione super e ora potrà finalmente giocare per i biancocelesti.

Corriere dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW