Connect with us

Per Lei Combattiamo

De Laurentiis positivo al COVID-19, tampone anche per Lotito che era presente all’assemblea di Lega

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


La notizia è stata data ai presenti all’Assemblea della Lega Serie A solamente nella serata di ieri, intorno alle 20: Aurelio De Laurentiis, Presidente del Napoli, è positivo al coronavirus. Secondo quanto riportato da Repubblica, il patron della squadra partenopea aveva detto agli altri Presidenti di avere una intossicazione alimentare causata dalle ostriche, invece aveva tutti i sintomi legati alla pandemia che ha colpito il mondo in questo 2020. Dopo il comunicato della Lega Serie A nel quale viene assicurato che siano stati rispettati i protocolli sanitari all’interno del meeting tra i Presidenti, tutti i presenti dovranno sottoporsi al tampone per accertarsi di essere negativi. Tra di loro, come riportato dal Corriere dello Sport, anche il Presidente della Lazio Claudio Lotito, che ieri si era recato in sede con regolare mascherina sul volto.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Provedel è fatta: arriva stasera

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Questa sera Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, arriverà a Roma. Domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà alla Lazio per 5 anni. E’ sempre stato il primo nome di Sarri, si giocherà il posto con Maximiano, con cui dividerà lo spazio viste le tre competizioni.

E’ stata una trattativa lunga e difficile, anche perché negli ultimi tempi si era inserito il Napoli, ma il portiere friulano ha sempre voluto la Lazio, la sua svolta professionale a 28 anni.

Provedel è cresciuto giocando come centravanti negli Allievi del Treviso a 15 anni, ecco perché sa usare molto bene i piedi. E’ alto più di 1.90m, ma è talmente esplosivo che vola da un palo all’altro. Il 30 aprile, giorno di Spezia-Lazio segnata dal gol di Acerbi in fuorigioco, tirò fuori una prestazione super e ora potrà finalmente giocare per i biancocelesti.

Corriere dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW