Connect with us

Per Lei Combattiamo

FIFA 21 ratings, ecco la top 100 dei valori overall. Ci sono tre calciatori della Lazio

silviaaldi@libero.it'

Published

on

 


La EA Sports ha annunciato la Top 100 di FIFA 2021, sulla base dei rankings dei vari giocatori del calcio mondiale. Al primo posto c’è Leo Messi con 93 di overall, seguito da Cristiano Ronaldo, a 92. Lewandowski occupa con 91 il gradino più basso del podio. Il primo giocatore di Serie A, dopo Cristiano Ronaldo, è Dybala in posizione numero 24 con 88 di overall. Gli altri calciatori del campionato italiano presenti nella Top 100 sono: Alex Sandro, de Ligt, Szczesny, Chiellini, Koulibaly, Mertens, Gomez, Insigne, Lukaku, Godin, Skriniar, Eriksen e Handanovic.

Tre i calciatori della Lazio: Ciro Immobile al trentesimo posto, Luis Alberto alla posizione numero 68 e Sergej Milinkovic-Savic al settantacinquesimo.

OVERALL FIFA 21, LA TOP 100

  1. Leo Messi 93 (Barcellona)
  2. Cristiano Ronaldo 92 (Juventus)
  3. Robert Lewandowski 91 (Bayern Monaco)
  4. Kevin de Bruyne 91 (Manchester City)
  5. Neymar 91 (PSG)
  6. Jan Oblak 91 (Atletico Madrid)
  7. Virgil Van Dijk 90 (Liverpool)
  8. Kylian Mbappé 90 (PSG)
  9. Mohamed Salah 90 (Liverpool)
  10. Sadio Mane 90 (Liverpool)
  11. Marc-Andre ter Stegen 90 (Barcellona)
  12. Alisson 90 (Liverpool)
  13. Sergio Ramos 89 (Real Madrid)
  14. Manuel Neuer 89 (Bayern Monaco)
  15. Sergio Aguero 89 (Manchester City)
  16. Karim Benzema 89 (Real Madrid)
  17. Casemiro 89 (Real Madrid)
  18. Thibaut Courtois89 (Real Madrid)
  19. Joshua Kimmich 88 (Bayern Monaco)
  20. Toni Kroos 88 (Real Madrid)
  21. Harry Kane 88 (Tottenham)
  22. Eden Hazard 88 (Real Madrid)
  23. Raheem Sterling 88 (Manchester City)
  24. Paulo Dybala 88 (Juventus)
  25. Ederson 88 (Manchester City)
  26. N’Golo Kante88 (Chelsea)
  27. Samir Handanovic 88 (Inter)
  28. Kalidou Koulibaly 88 (Napoli)
  29. Luka Modric 87 (Real Madrid)
  30. Ciro Immobile 87 (Lazio)
  31. Pierre-Emerick Aubameyang 87 (Arsenal)
  32. Bruno Fernandes 87 (Manchester United)
  33. Angel Di Maria 87 (PSG)
  34. Jadon Sancho 87 (Borussia Dortmund)
  35. Heung-min Son 87 (Tottenham)
  36. Luis Suarez 87 (Barcellona)
  37. Trent Alexander-Arnold 87 (Liverpool)
  38. Antoine Griezmann 87 (Barcellona)
  39. Aymeric Laporte 87 (Manchester City)
  40. Wojciech Szczesny 87 (Juventus)
  41. Robert Firmino 87 (Liverpool)
  42. Bernardo Sivla 87 (Manchester City)
  43. Andrew Robertson 87 (Liverpool)
  44. Fabinho 87 (Liverpool)
  45. Keylor Navas 87 (PSG)
  46. Sergio Busquets 87 (Barcellona)
  47. Giorgio Chiellini 87 (Juventus)
  48. Hugo Lloris 86 (Tottenham)
  49. Thomas Muller 86 (Bayern Monaco)
  50. Jamie Vardy 86 (Leicester)
  51. Paul Pogba 86 (Manchester United)
  52. Marco Verratti 86 (PSG)
  53. Gerard Pique 86 (Barcellona)
  54. Alejandro Gomez 86 (Atalanta)
  55. Jordan Henderson 86 (Liverpool)
  56. Dani Carvajal 86 (Real Madrid)
  57. Mats Hummels 86 (Borussia Dortmund)
  58. David Silva 86 (Real Sociedad)
  59. David De Gea 86 (Manchester United)
  60. Raphael Varane 86 (Real Madrid)
  61. Jordi Alba 86 (Barcellona)
  62. Yann Sommer 86 (Borussia Monchengladbach)
  63. Serge Gnabry 86 (Bayern Monaco)
  64. Marquinhos 85 (PSG)
  65. Romelu Lukaku 85 (Inter)
  66. Thiago Alcantara 85 (Bayern Monaco)
  67. Kai Havertz 85 (Chelsea)
  68. Luis Alberto 85 (Lazio)
  69. Riyad Mahrez 85 (Manchester City)
  70. Memphis Depay 85 (Lione)
  71. Gigio Donnarumma 85 (Milan)
  72. Hakim Zyiech 85 (Chelsea)
  73. Marco Reus 85 (Borussia Dortmund)
  74. Timo Werner 85 (Chelsea)
  75. Sergej Milinkovic-Savic 85 (Lazio)
  76. Georgino Wijnaldum 85 (Liverpool)
  77. Matthijs de Ligt 85 (Juventus)
  78. Thiago Silva 85 (Chelsea)
  79. Ricardo Pereira 85 (Leicester)
  80. Lorenzo Insigne 85 (Napoli)
  81. Miralem Pjanic 85 (Barcellona)
  82. Marcus Rashford 85 (Manchester United)
  83. Leory Sane 85 (Bayern Monaco)
  84. Dani Parejo 85 (Villarreal)
  85. Milan Skriniar 85 (Inter)
  86. Koke 85 (Atletico Madrid)
  87. Dries Mertens 85 (Napoli)
  88. Bernd Leno 85 (Arsenal)
  89. Clement Lenglet 85 (Barcellona)
  90. Leonardo Bonucci 85 (Juventus)
  91. Frenkie de Jong 85 (Barcellona)
  92. Rodri 85 (Manchester City)
  93. Peter Gulacsi 85 (Lipsia)
  94. Toby Alderweireld 85 (Tottenham)
  95. Diego Godin 85 (Inter)
  96. Mauro Icardi 85 (PSG)
  97. Kyle Walker 85 (Manchester City)
  98. Alex Sandro 85 (Juventus)
  99. Christian Eriksen85 (Inter)
  100. Erling Haaland 84 (Borussia Dortmund) – 84 velocità, 87 tiro, 63 passaggio, 76 dribbling, 43 difesa, 85 fisico

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juve torna a vincere, l’Atalanta agguanta il Napoli in cima alla classifica. 5-0 del Sassuolo sulla Salernitana

Published

on

 


E’ finita anche la partita di Torino tra Juventus e Bologna. I bianconeri si riprendono dalla crisi e vincono con un sonoro 3-0, grazie alle reti di Kostic, Vlahovic e Milik.

Alle 18 si è giocato il match tra Atalanta e Fiorentina. I bergamaschi hanno avuto la meglio, portando a casa la vittoria grazie ad un gol di Lookman al 59′. Grazie a questi tre punti, l’Atalanta si trova prima in classifica insieme al Napoli con 20 punti, seguita da Lazio e Milan a 17.


Si chiudono i tre match delle ore 15:00 di questa 8° giornata di Serie A, con due successi ed un pareggio. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, il Sassuolo ha travolto la Salernitana: 5-0 il risultato finale per i neroverdi, in gol con Laurienté e Pinamonti (rigore) nel primo tempo, e Thorstvedt, Harroui e Antiste nella ripresa. La squadra di Dionisi sale così momentaneamente al settimo posto con 12 punti. Seconda sconfitta consecutiva per la Salernitana, che resta a quota 7 punti.

Allo Stadio Luigi Ferraris di Genova invece, è arrivato un successo in trasferta: dopo la Juventus, il Monza batte anche la Sampdoria. 0-3 il risultato finale, con Pessina, Caprari e Sensi protagonisti delle tre reti. Seconda vittoria consecutiva e 7 punti raccolti dopo 8 giornate di campionato. La Sampdoria di Giampaolo continua il suo momento di difficoltà, quarta sconfitta consecutiva ed ultimo posto in classifica con 2 punti raccolti.

A Lecce infine, si chiude 1-1 la sfida tra i giallorossi padroni di casa e la Cremonese. Entrambe le reti sono arrivate su calcio di rigore: vantaggio ospite con Ciofani al 19°, pari di Strefezza al 42°. Un punto che serve a poco per tutte e due le squadre, con il Lecce che sale a 7 punti, mentre la Cremonese resta penultima a quota 3.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW