Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio, Mauri: “Muriqi mi piace. Inzaghi dovrà gestire i giocatori”

venturinifede586@gmail.com'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Ospite questa mattina a Radiosei, l’ex capitano della Lazio Stefano Mauri, ha detto la sua sul mercato e sui tanti impegni ravvicinati che attendono i biancocelesti. Ecco le sue parole: “Muriqi è un acquisto particolarmente interessante perchè secondo me ha delle caratteristiche che prima mancavano all’interno dell’organico, questo significa che potrà giocare tranquillamente accanto ad ogni attaccante già presente in rosa. Sono curioso di sapere cosa accadrà poi con Caicedo perchè penso che, qualora dovesse uscire, la società farà un altro acquisto nel reparto avanzato”. L’ex centrocampista poi sugli impegni della squadra: “A mio avviso, Inzaghi dovrà essere bravo a gestire i giocatori, valutando prima di tutto la loro condizione fisica di volta in volta e poi provando, per quanto sarà possibile, a non schierare nella stessa settimana sempre gli stessi giocatori”.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Provedel è fatta: arriva stasera

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Questa sera Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, arriverà a Roma. Domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà alla Lazio per 5 anni. E’ sempre stato il primo nome di Sarri, si giocherà il posto con Maximiano, con cui dividerà lo spazio viste le tre competizioni.

E’ stata una trattativa lunga e difficile, anche perché negli ultimi tempi si era inserito il Napoli, ma il portiere friulano ha sempre voluto la Lazio, la sua svolta professionale a 28 anni.

Provedel è cresciuto giocando come centravanti negli Allievi del Treviso a 15 anni, ecco perché sa usare molto bene i piedi. E’ alto più di 1.90m, ma è talmente esplosivo che vola da un palo all’altro. Il 30 aprile, giorno di Spezia-Lazio segnata dal gol di Acerbi in fuorigioco, tirò fuori una prestazione super e ora potrà finalmente giocare per i biancocelesti.

Corriere dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW