Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio, tanti auguri a Tommaso Rocchi

venturinifede586@gmail.com'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Oggi 19 settembre, spegne 43 candeline l’ex attaccante e capitano della LazioTommaso Rocchi. Nato a Venezia, il giocatore arriva a Roma il 31 agosto 2004 come uno dei primi acquisti dell’allora nuovo presidente Claudio Lotito. Come giocatore rimane nella società biancoceleste per nove anni fatti di alti e bassi a livello collettivo ma sempre positivi a livello individuale. In questi anni infatti con la squadra vince soltanto una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana mentre ne diventa capitano e raggiunge quota 105 goal in 293 presenze, reti che lo rendono tutt’oggi il sesto marcatore della storia della Lazio. una volta appesi gli scarpini al chiodo decide di intraprendere la carriera di allenatore, tornando subito in quella che ormai è diventata la squadra per cui tifa. Oggi è il tecnico dell’Under 18 della Lazio. Qui di seguito il video celebrativo postato dalla società sul proprio profilo ufficiale di Twitter.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Provedel è fatta: arriva stasera

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Questa sera Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, arriverà a Roma. Domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà alla Lazio per 5 anni. E’ sempre stato il primo nome di Sarri, si giocherà il posto con Maximiano, con cui dividerà lo spazio viste le tre competizioni.

E’ stata una trattativa lunga e difficile, anche perché negli ultimi tempi si era inserito il Napoli, ma il portiere friulano ha sempre voluto la Lazio, la sua svolta professionale a 28 anni.

Provedel è cresciuto giocando come centravanti negli Allievi del Treviso a 15 anni, ecco perché sa usare molto bene i piedi. E’ alto più di 1.90m, ma è talmente esplosivo che vola da un palo all’altro. Il 30 aprile, giorno di Spezia-Lazio segnata dal gol di Acerbi in fuorigioco, tirò fuori una prestazione super e ora potrà finalmente giocare per i biancocelesti.

Corriere dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW