Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA 1 | TORINO-LAZIO 2-3 (1′ Celesia, 3′, 87′ rig. R.Moro, 30′ rig. Franco, 79′ Guerini)

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


FINE PARTITA!!! Primi tre punti per la Lazio di Menichini che vince per 2-3 in casa del Torino. In gol per i biancocelesti Raul Moro (doppietta) e Franco. Per il Torino reti di Celesia e Guerini. Parte bene il campionato Primavera per la Lazio!

90′ – L’arbitro concede quattro minuti di recupero.

87′ – TERZO GOL DELLA LAZIOOO!!!!! I biancocelesti tornano in vantaggio con la doppietta di Raul Moro che trasforma il calcio di rigore. A tre dal termine torniamo avanti, 2-3!

86′ALTRO CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!!! A quattro minuti dal termine, l’arbitro vede un altro fallo in area di rigore del Torino, e decide così di concedere il secondo penalty della partita alla squadra di Menichini.

79′Pareggio del Torino! Guerini, dal limite dell’area, trasforta un calcio di punizione dove Furlanetto non riesce ad arrivare. Lazio, più volte vicina al vicina al terzo gol, si ritrova ora sul 2-2.

77′SECONDO CAMBIO PER LA LAZIO! Questa volta a lasciare il campo è Shehu, al suo posto entra Castigliani.

62′SOSTITUZIONE LAZIO! Lascia il campo Pino, al suo posto entra in campo Pica.

SECONDO TEMPO – Inizia la ripresa a Torino, tra i Granata ed i biancocelesti: stessi 22 che hanno concluso il primo tempo, si riparte con la Lazio in vantagggio per 1-2.

FINE PRIMO TEMPO – Senza recupero, e con qualche secondo di anticipo, finisce il primo tempo tra Torino e Lazio. Le squadre vanno al riposo con i biancocelesti in vantaggio per 1-2. Dopo l’iniziale vantaggio del Torino con Celesia, la squadra di mister Menichini ha prima pareggiato dopo due minuti con Raul Moro e, alla mezz’ora, ha trovato il gol del sorpasso con Franco su calcio di rigore.

42′Torino vicino al gol del pareggio con Favale: la conclusione si infrange sulla traversa per poi finire tra le braccia di Furlanetto. Granata pericolosi, ma la Lazio tiene il gol di vantaggio.

30′ – LAZIOOO IN VANTAGGIOOO!!!!! Franco con un destro potente spiazza Pirola e insacca il calcio di rigore, portando avanti la Lazio: 1-2!

29′ CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!!! Su un cross in area di rigore, Portanova intercetta la traiettoria con il braccio. Per l’arbitro non ci sono dubbi: tiro dagli undici metri per i biancocelesti.

3′ – PAREGGIO DELLA LAZIOOO!!!!! Reazione biancoceleste immediata: ripartenza sulla destra con Shehu, palla in area per Raul Moro che insacca alla sinistra di Pirola. Torna in parita il risultato, tre minuti, 1-1!

1′ Torino in vantaggio! Parte subito forte il Torino che trova il gol del vantaggio con Celesia che, di testa, sfrutta al meglio il calcio d’angolo granata. Furlanetto battuto, padroni di casa in vantaggio.

PARTITI – Inizia il campionato Primavera per Torino e Lazio: padroni di casa che danno il via al match!

Inizia il campionato per la Lazio Primavera. Si chiude con Torino-Lazio la 1° giornata del campionato Primavera 1. Ecco le formazioni ufficiali del match:

TORINO (3-4-2-1): Pirola; Mirabelli, Portanova, Celesia; Procopio, La Rotonda, Tesio, Siniega; Favale, Greco; Cancello. A disposizione: Ighodalo, Aceto, Morra Bean, Dellavalle, Fimognari, Savini, Lovaglio, Guerini, Vianni, Ibrahimi.

Allenatore: Marcello Cottafava

LAZIO (4-3-3): Furlanetto; Novella, Franco, Pino, Ndrecka; Bertini, A. Marino, Czyz; Shehu, Nimmermeer, Moro. A disposizione: Peruzzi, Zappalà, Pica, Migliorati, T. Marino, Ferrante, Marinacci, Tare, Castigliani.

Allenatore: Leonardo Menichini

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Provedel è fatta: arriva stasera

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Questa sera Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, arriverà a Roma. Domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà alla Lazio per 5 anni. E’ sempre stato il primo nome di Sarri, si giocherà il posto con Maximiano, con cui dividerà lo spazio viste le tre competizioni.

E’ stata una trattativa lunga e difficile, anche perché negli ultimi tempi si era inserito il Napoli, ma il portiere friulano ha sempre voluto la Lazio, la sua svolta professionale a 28 anni.

Provedel è cresciuto giocando come centravanti negli Allievi del Treviso a 15 anni, ecco perché sa usare molto bene i piedi. E’ alto più di 1.90m, ma è talmente esplosivo che vola da un palo all’altro. Il 30 aprile, giorno di Spezia-Lazio segnata dal gol di Acerbi in fuorigioco, tirò fuori una prestazione super e ora potrà finalmente giocare per i biancocelesti.

Corriere dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW