Connect with us

Per Lei Combattiamo

Immobile: “Lewandowski è il mio modello, un onore essere paragonato a lui. A Dortmund periodo difficile”

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A e vincitore della Scarpa d’Oro sta attraversando uno dei suoi momenti migliori da giocatore. Record battuti e soddisfazioni raggiunte con addosso la maglia della Lazio. Di questo, ma anche del suo passato ne ha parlato ai microfoni di SportBILD. Ecco le sue parole: “La vittoria della Scarpa d’Oro mi rende particolarmente orgoglioso. Lewandowski è sempre stato un modello per me. Se potessi votare per il Pallone d’Oro, gli darei la mia preferenza. Quando si tratta del miglior numero 9 del mondo, i nomi Lewandowski, Suárez o Benzema vengono sempre fuori. Essere nominato insieme a loro e aver segnato più gol di questi attaccanti è incredibile per me”.

DORTMUND“Penso di essermi trasferito al Dortmund in un momento ‘scomodo’ per la squadra. Il Borussia e Jürgen Klopp sono stati campioni nel 2011 e nel 2012 e poi due volte secondi. Forse allora era finita un’era. I giovani stranieri sono inizialmente un po’ esclusi. Non credo che Jürgen Klopp non vedesse nessuna qualità in me, ma in questa fase difficile ha riposto più fiducia nei giocatori che già conosceva e sui quali aveva fatto affidamento in precedenza”.

KLOPP E TUCHEL –  “Sono stato fortunato a poter giocare sotto la guida di Klopp. È un allenatore super emotivo. Qualcuno per cui combatti su ogni pallone – lo esige anche da te, e lo puoi vedere dal suo comportamento a bordo campo. Thomas Tuchel invece, puntava molto  sulle tattiche, molte analisi video. Uno stile molto italiano”.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio-Bologna, Sansone all’intervallo: “Peccato per l’espulsione, speriamo di continuare a fare bene”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


All’intervallo di LazioBologna, il giocatore rossoblu Nicola Sansone ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Peccato per l’espulsione, però siamo in parità numerica. In superiorità numerica era più semplice, però vediamo adesso di continuare così“.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW