Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Lazio, lista bloccata

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Tutto in ballo ma dipende da Caicedo. Archiviata l’ottima prestazione della Sardegna Arena condita dalla vittoria contro il Cagliari e, prima di pensare alla sfida di mercoledì sera contro l’Atalanta all’Olimpico, il diesse Tare sta cercando di rivolvere gli ultimi problemi di mercato. Fares, Hoedt e Muriqi sono punti fermi (il primo si è allenato ieri con Vavro, l’olandese fa stamattina le visite mediche, il kosovaro aspetta di superare il Covid per sbarcare di nuovo a Roma) l’ultimo nome a cui trovare posto in lista è Andreas Pereira, 24 anni, belga-brasiliano del Manchester United. Accordo raggiunto sulla base di un prestito con diritto-obbligo di riscatto sui dieci milioni per un giocatore di fantasia bravo per tutti i ruoli del reparto avanzato, al limite anche quello di seconda punta. Il nodo è Caicedo, apparso un po’ distante dal progetto Lazio nei minuti giocati a Cagliari ma pronto a riciclarsi mentalmente in caso il 5 ottobre non si fosse rifatto sotto l’Al Gharaifa oppure qualche altro acquirente di buon livello. L’acquisto di Pereira, da non confondere con Pereyra del Watford (pure lui piaceva a Inzaghi) è subordinato alla partenza del Panterone, altrimenti dovrebbe uscire dalla lista degli over 22 Lukaku. A proposito, il laterale sinistro sta bene, non è stato convocato più per problemi disciplinari che per quelli fisici, mentre Vavro cerca il recupero per l’Inter ed è inamovibile nelle gerarchie del club. Le vie del mercato sono infinite quindi Lingard, Draxler o Callejon possono tornare in auge ma, al momento attuale, lo scenario è questo con Pereira vicino alla Lazio. Tare lavora anche sulle cessioni di Bastos e Wallace per l’indice di liquidità e non solo mentre Inzaghi riflette sul rinnovo, ora molto complicato. Ma tutto potrebbe cambiare dopo l’incontro chiarificatore con Lotito. Il Tempo\Luigi Salomone

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio-Bologna, Sansone all’intervallo: “Peccato per l’espulsione, speriamo di continuare a fare bene”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


All’intervallo di LazioBologna, il giocatore rossoblu Nicola Sansone ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Peccato per l’espulsione, però siamo in parità numerica. In superiorità numerica era più semplice, però vediamo adesso di continuare così“.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW