Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Mancini: “Vialli e Mihajlovic sono un esempio. Riapertura stadi? Si può entrare in molti più di 1000”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale Italiana di calcio, è stato ospite dell’incontro “Quando lo sport fa stare bene” al Festival di Salute ‘Frontiere’ sul sito di ‘Repubblica’. Tra i diversi argomenti trattati, Mancini ha ricordato l’importanza di fare attività fisica, per la prevenzione e la cura delle malattie, ed ha parlato dell’esperienza con la malattia di due suoi amici ed ex compagni di squadra, ovvero Sinisa Mihajlovic e Gianluca Vialli: “Prima di essere un allenatore sono stato calciatore, sono riuscito a giocare molti anni perché ho sempre condotto una vita sana e cerco di condurla anche adesso. Vialli e Mihajlovic? Sono un esempio per tutte le persone che si ammalano, aver raccontato la loro malattia può aver aiutato tante persone nella loro stessa situazione”.

Essendo testimonial della fondazione “Insieme contro il Cancro”, Mancini ha spiegato come un allenatore, sia importante per indirizzare i ragazzi, verso uno stile sano di vita: “Da quando ho smesso di giocare ho continuato ad allenarmi tutti i giorni. Consiglio a tutti di fare sport perché si vive meglio e aiuta ad essere migliori in tutto”.

 Fare troppo sport però può far male, come per esempio per i calciatori con calendari sempre più fitti di partite. Ecco un ricordo di Mancini di quando era calciatore: “Una volta si andava in ritiro e non si facevano partite importanti per un mese. Ora dopo una settimana si gioca. I ragazzi con 2-3 partite a settimana non riposano quasi mai. Una preparazione più adeguata e meno partite sarebbe la cosa migliore”.

Infine, il ct della Nazionale, è tornato a parlare della riapertura graduale degli stadi ai tifosi, sempre nel rispetto delle regole e della sicurezza: “L’altra sera a Sassuolo ho visto persone in fila ad una distanza giusta per la salute di tutti. Negli stadi si può entrare in molti più di 1000”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Il Gremio su Leiva? Dal Brasile: “Nessun interesse”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Da tempo ci si interroga sul futuro di Lucas Leiva, dato il contratto in scadenza del centrocampista brasiliano. Una delle ipotesi vagliate in questi mesi per il giocatore classe 87′ è il ritorno in Brasile, con il Gremio particolarmente interessato. Tuttavia dal Brasile arrivano delle smentite, con il reporter di Ràdio Grenal, Bruno Soares, che ha scritto come al momento il Gremio non avrebbe alcun interesse a prendere il centrocampista attualmente alla Lazio.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW