Connect with us

Per Lei Combattiamo

Premio Scopigno e Pulici, Tare: “Prima ci criticano, poi salgono sul carro. Pereira? Arriverà a giorni”. E sulle trattative ed il rinnovo di Inzaghi…

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Nel corso della cerimonia di consegna del Premio Scopigno e Pulici relativo alla stagione 2019\2020, è intervenuto ai microfoni di Radio Radio il ds biancoceleste Igli Tare: “Mercato? Stiamo lavorando per risolvere dei problemi, non li abbiamo solo noi, ma tutto il calcio mondiale. Siamo in dirittura d’arrivo, ma senza firma non mi pronuncio. Avremo una squadra più competitiva, non capisco il nervosismo intorno a noi: se non c’è credibilità, si deve vedere il lavoro fatto negli anni. Partiamo sempre bassi in classifica per alcuni, poi tanta gente sale sul pullman con noi a festeggiare. Non mi è piaciuto ricevere critiche assurde, una squadra va giudicata quando è stata vista in opera e non ora: ci sono stati attacchi esagerati. Sono 12 anni che lavoro con questa società e mi sono abituato, ma mi meraviglio che ogni anni miglioriamo e gli attacchi sono più forti: la squadra e la società non lo meritano per quanto visto in campo e per aver tenuto lo zoccolo duro. Sono arrivati innesti magari poco famosi, ma molto utili. Il nostro obiettivo è il campionato, poi la Champions vogliamo giocarcela nel migliore dei modi. Ci sono stati dei ritardi negli inserimenti, ma dire che le prossime due partite saranno fondamentali mi sembra eccessivo; mancano ancora quattro giocatori, Pereira arriverà tra due o tre giorni. Con la squadra al completo, dovremo essere bravi a farla girare bene, con la fiducia ed il calore dei tifosi e dei giornalisti, che spesso creano problematiche che non esistono. La squadra sabato ha dato un segnale forte e lei stessa e a chi non ci credeva. Il gruppo ha bisogno di fiducia e di essere sostenuto soprattutto nei momenti difficili, questo vale anche per il tecnico che deve avere intorno un clima sereno. Non critico i tifosi, so che prima si chiudono delle trattative e meglio è, ma non sempre dipende da noi. Con i 6\7 acquisti fatti, la squadra sarà migliorata secondo me ed il mister avrà una rosa che potrà essere competitiva per tutte le competizioni. Rinnovo Inzaghi? Lui sa che la Lazio è casa sua, non c’è un problema con Lotito, c’è stima reciproca, nel momento opportuno si siederanno e mi auguro ci sia un proseguo insieme per tanti anni“.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

GdS | Lazio che succede? Rivoluzione a rilento: il centrocampo è un rebus

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio sta cambiando volto, anche se per il momento siamo ancora a metà rivoluzione. Gli acquisti ufficiali sono solo due e ci sono ancora delle caselle vuote, su tutte il portiere e i difensori centrali. Il rinnovamento, seppur a rilento, sta seguendo una linea ben precisa, quella del ringiovanimento. I due acquisti ufficiali di quest’anno sono infatti Marcos Antonio (casse 2000) e Cancellieri (classe 2002), i giocatori che stanno trattando a parte qualche eccezione sono tutti under25. L’obiettivo è quello di aprire un nuovo ciclo con l’obiettivo di garantire soddisfazioni nel medio-lungo termine. Tutto ruota attorno ai destini di Milinkovic e Luis Alberto: lo spagnolo sarebbe vicino al Siviglia in cambio di Oliver Torres e soldi.

Nelle prossime ore potrebbero esserci novità importanti. La Lazio, infatti, è vicinissima alle chiusure delle trattative per Vicario e Casale. Per il primo è stata alzata l’offerta da 12 a 13 milioni, per il secondo si può chiudere a 8 + bonus, arrivando quindi a 10.

Lo riporta La Gazzetta dello Sport. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW