Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA INZAGHI – “Con l’Atalanta sempre grandi partite. Mercato? Credo sia chiuso con Pereira”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


La sfida contro l’Atalanta ha sempre avuto un valore importante, che risposte si aspetta dalla partita di domani?

“Sappiamo del valore dell’avversario, abbiamo imparato a conoscerlo in questi anni. Non ci aspettavamo una prima giornata così impegnativa che poi è diventata la seconda per entrambe. Sarà una gara intensa fra due squadre che stanno facendo un grande cammino in questi anni”

Il mercato sta portando i giocatori che voleva?

“In questo momento il mercato dà qualche turbolenza, c’è stata la possibilità di operare fino al 5 ottobre e la società sta cercando di soddisfarmi. Siamo in ritardo per queste tre partite consecutive per vari motivi, dopo l’Inter avrò la squadra al completo e potrà lavorare sfruttando anche la sosta delle nazionali”

Si aspetta una partita simile agli incontri precedenti?

“Siamo due squadre organizzate, ciascuna  poi ha la propria metodologia. In questi anni sono uscite fuori partite in cui è successo di tutto: dalle sfide dello scorso anno fino alla finale di Coppa Italia. Non dimentichiamoci delle qualità dell’Atalanta che è arrivata due mesi fa un quarto di finale di Champions League”

In campo scenderà la solita Atalanta aggressiva?

“L’Atalanta è una squadra intensa e dobbiamo fare altrettanto. Ci accomuna la caratteristica di aver disputato solo una giornata”

Marusic sulla corsia mancina è una soluzione adottabile solo in caso di emergenza?

“Ho sempre apprezzato Adam perchè è un bravo ragazzo che ha ottime qualità. Spiace che ha avuto nel corso delle ultime stagioni qualche problema che gli ha impedito di allenarsi in continuità ma ora sta bene”

Si esagera a Roma con le etichette?

“Le etichette sono una abitudine nel mondo del calcio, dovremmo essere tutti un pò più obiettivi e pazienti per far inserire i calciatori per poi lasciare la parola finale al campo”

Per Gasperini è sempre stata una partita particolare, avranno delle motivazioni in più?

“Questo aspetto non mi riguarda, io alleno la mia squadra. I miei ragazzi sono tornati stanchi da Cagliari e si sono allenati bene ieri, ora aspettiamo la rifinitura di oggi pomeriggio”

Punto sugli indisponibili?

“Devo valutare le condizioni di Bastos che spero di avere almeno per la panchina mentre Luiz Felipe sicuramente non ci sara”

Si aspetta qualcos’altro dal mercato sugli esterni?

“Credo che il mercato sia chiuso così ma al momento penso solo all’Atalanta”

Pereira che opzioni può dare?

“E’ un giocatore importante che può alternarsi sia in mezzo al campo che dietro una punta, deve essere bravo nell’inserirsi nel minor tempo possibile in un sistema collaudato”

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio-Bologna, Sansone all’intervallo: “Peccato per l’espulsione, speriamo di continuare a fare bene”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


All’intervallo di LazioBologna, il giocatore rossoblu Nicola Sansone ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Peccato per l’espulsione, però siamo in parità numerica. In superiorità numerica era più semplice, però vediamo adesso di continuare così“.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW