Connect with us

Per Lei Combattiamo

TMW | Lazio, con l’Inter senza difensori: due le soluzioni per Inzaghi

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Serviva un difensore centrale affidabile per dare sicurezze al reparto: una necessità, questa, che la Lazio aveva da tempo. Ma a due giorni dalla fine del calciomercato, questo rinforzo non è arrivato: o meglio c’è ed è Hoedt (non era la prima scelta di Tare) che non ha ancora effettuato le visite mediche, nonostante sia a Roma da una settimana. Così Inzaghi è costretto ad affrontare l’Inter in piena emergenza difensiva: Luiz Felipe e Vavro sono infortunati (torneranno dopo la sosta) e Radu ha alzato bandiera bianca mercoledì nel secondo tempo contro l’Atalanta (elongazione del flessore). A disposizione dunque ci sono soltanto Patric, Acerbi e il giovane Armini, classe 2001 con soltanto 39 minuti in Serie A. In più l’altro difensore arruolabile è Bastos, che da almeno un mese la società sta provando a vendere: a questo punto rimarrà per la gara di domani e verrà ceduto in extremis (in Turchia).
Se da una parte c’è il miglior attacco del campionato (9 gol in due partite), dall’altra c’è una difesa a pezzi. Nel vero senso della parola. E due sono le soluzioni per provare a rimetterla in piedi. La prima, la più semplice, è l’inserimento di Bastos come centrale di sinistra con Acerbi e Patric. La seconda, meno probabile e più creativa, prevede l’abbassamento di Parolo come perno centrale, con lo slittamento di Acerbi sul lato mancino: Inzaghi da un paio di settimane a Formello lo sta provando, ma un azzardo così importante – in una gara così delicata – si potrebbe pagare a caro prezzo. Non basta dunque l’ufficialità di Fares e l’arrivo di Pereira per diminuire il rammarico di Inzaghi, che avrebbe già voluto affrontare l’Atalanta con qualche elemento in più. Ora c’è l’Inter e c’è un’emergenza in difesa dovuta chiaramente alla sfortuna e all’imprevedibilità, sì, ma che ha anche delle responsabilità ben precise. Perché dall’inizio dell’estate si sapeva che serviva un rinforzo per la retroguardia e, due mesi dopo, a poche ore dal gong finale, ancora non c’è. TuttoMercatoWeb\Riccardo Caponetti

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato | Ipotesi Acerbi al Napoli, in caso di cessione di Koulibaly

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Come riportato dal giornalista Paolo Bargiggia sul proprio profilo Twitter, c’è una pista tutta italiana per il Napoli: nel caso venisse ceduto Koulibaly, il club pensa ad Acerbi. Il difensore biancoceleste è in rottura con Sarri, ed essendo mancino potrebbe solo fare il titolare e non il quarto difensore.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW