Connect with us

Champions League

Lazio, Inzaghi: “Il Borussia grande squadra, ma noi grande gara. Rinnovo? Con il Presidente c’è un ottimo rapporto”

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Se la Lazio vince il merito è anche il suo, Simone Inzaghi ritorna in Champions League da allenatore e lo fa in grande stile. Batte il Borussia Dortmund per 3-1 e si gode la vittoria, ecco le sue parole a SkySport: “Il Borussia è una squadra fortissima che mi ha impressionato. Davanti però hanno trovato una squadra pronta e determinata. Per ritrovare la vera Lazio bastava l’umiltà e qualche giocatore. Sabato eravamo senza alcuni uomini e questo ci ha fatto male. Dalle sconfitte però si impara molto. Questo è un girone aperto e vedendo il Borussia per me rimane la favorita. Correa e Immobile hanno fatto un grande lavoro e non posso dirgli nulla per i gol sbagliati. Tanto sacrificio e hanno aiutato la squadra. Allo stesso modo Muriqi e Caicedo grande prova. Noi siamo partiti con qualche ritardo dovuto ad infortuni inaspettati, l’ultimo Luiz Felipe che oggi ho fatto esordire contro grandi giocatori e un solo allenamento nelle gambe. Dobbiamo ancora recuperare parecchi giocatori e serviranno per tutto il campionato. Con i recuperi dell’intera rosa saremo ancora più competitivi. Rinnovo? Con il Presidente ci siamo sempre sentiti con molta tranquillità e anche ieri abbiamo parlato come al solito. E’ un Presidente che vuole sapere tutto quello che succede ed è normale essendo il proprietario. Su Ramos ha avuto una brutta distorsione nel pre-campionato, c’entra poco la preparazione. Milinkovic? Ha preso un colpo sull’anca e ha chiesto il cambio, è solo una botta”.

Nel post partita, dopo essere intervenuto ai microfoni di Sky Sport, mister Inzaghi è intervenuto anche a Lazio Style Radio: “Sono contento, sappiamo quanto abbiamo sudato e faticato per tornare in Champions. Stasera abbiamo fatto una grande gara contro una squadra fortissima. Avevamo bisogno di una gara così, siamo stati umili, ma quando abbiamo potuto abbiamo usato tanta qualità davanti il loro portiere. Sapevamo della loro qualità, soprattutto da metà campo in su, ho chiesto una gara di sacrificio ai ragazzi. Abbiamo portato a casa una grande partita.

Ciro-Haaland? Sono fortissimi. Haaland non lo avevo mai visto dal vivo, gli ho fatto i complimenti, ma io mi tengo stratto il mio Ciro.

Akpa-Akpro si è guadagnato questa serata dal primo giorno di ritiro. E’ un giocatore che si sta ritagliando il suo spazio. Non dimentichiamo Caicedo e Parolo che per i 10 minuti che sono entrati, sono stati molto importanti. Con i cinque cambi ci sarà occasione per tutti”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Champions League

UCL, i sorteggi: ecco le avversarie delle italiane in Champions

Published

on

 


A Nyon sta andando in scena il sorteggio degli ottavi di Champions League.  Le tre italiane ancora in gioco sono Milan, Inter e Napoli; ecco le loro avversarie:

Milan-Tottenham,

Eintracht Francoforte-Napoli,

Inter-Porto.

Il quadro completo:

Lipsia-Manchester City,

Club Brugge- Benfica,

Liverpool-Real Madrid,

Borussia Dortmund-Chelsea,

Paris Saint Germain- Bayern Monaco. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW