Connect with us

Per Lei Combattiamo

Club Brugge-Lazio, Reina : “Soddisfatti del pareggio, abbiamo onorato la maglia”

Published

on

 


Al termine della gara tra Club Brugge e Lazio, Pepe Reina ha parlato  ai microfoni di Lazio Style Channel: “Bisogna essere soddisfatti di questo pareggio, è un passo avanti, una prova di grande sacrificio e maturità da parte della squadra. Eravamo e siamo in difficoltà, ma anche così la squadra è stata presente. L’impegno c’è stato, si è giocato con grinta, cuore e passione. Abbiamo dato tutto onorando la maglia e questa è la cosa che mi rende molto felice. Era una sfida complicato, se vincevamo mettevamo un mattone importante per la qualificazione, ma serviva prima di tutto non perdere e continuare a fare punti alimentando le sensazioni positive. Serviva mettere il sacrificio e la voglia vista in campo che sicuramente ci farà crescere e maturare ulteriormente. In rosa di 25 giocatori tutti sono importanti e in questi momenti, anche nella vita, serve essere uniti, andare avanti, stringere i denti e non cercare alibi. Chi sarà a disposizione metterà il cuore e si lotterà fino alla fine. La voglia e la determinazione dei ragazzi mi è piaciuta, avevamo mille difficoltà, abbiamo cambiato modulo due tre volte, avevamo giocatori infortunati a casa ed eppure la squadra ha giocato bene. Ciò che è stato fatto oggi è tanta roba. Bisogna essere soddisfatti. È assolutamente un punto guadagnato, in Europa non è facile fare punti fuori, bisogna sempre ottenere qualcosa quando si torna a casa. Ora c’è una doppia importantissima per la qualificazione con lo Zenit. Dobbiamo prepararci al più presto per essere pronti. I cambi moduli? Penso che oggi le variazioni siano derivate dalle difficoltà, bisognava adattarsi e quando saremo tutti a disposizione si tornerà alla normalità, al 3-5-2.”

Il portiere spagnolo è poi intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo dato tutto quello che avevamo onorando la maglia fino la novantacinquesimo e ciò merita molto rispetto. Eravamo quelli che eravamo, ma bisognava fare bene e non possiamo esser altro che contenti. Queste sono le partite che ti fanno crescere a livello di gruppo e di singoli giocatori. I ragazzi della Primavera sono venuti a darci una mano, abbiamo bisogno di tutti in questo periodo particolare della vita in generale. Dobbiamo essere uniti, un gruppo compatto addirittura più di prima con tutti pronti perchè la squadra avrà bisogno di ognuno di noi”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Sturm Graz-Lazio, le probabili formazioni dei biancocelesti

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Questa sera alle 18.45 la Lazio sarà ospite allo Sturmstadion Liebenau, per la terza giornata del girone F di Europa League. Ecco le probabili formazioni dei biancocelesti:

LAZIO (4-3-3) – Provedel; Hysaj, Gila, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW