Connect with us

Per Lei Combattiamo

Leggo | Lazio, l’allarme è scattato ieri mattina nel corso della rifinitura

Published

on

 


L’allarme è scattato ieri mattina nel corso della rifinitura a Formello. La Lazio è in emergenza totale in vista della trasferta di Champions League contro il Bruges in programma questa sera alle 21: oltre ai due lungodegenti Radu e Lulic e all’infortunato Escalante mancavano anche Immobile, Luis Alberto, Lazzari, Djavan Anderson e Andreas Pereira che si vanno ad aggiungere a Strakosha, Armini, Cataldi, Leiva e Luiz Felipe, alle prese con la febbre; una situazione che, in tempi di emergenza Covid, ha fatto subito scattare l’allarme. Nessuna conferma ufficiale da parte della Lazio ma sarebbero risultati positivi al test che l’Uefa impone ai giocatori 48 ore prima di ogni match Immobile, Lazzari, Andreas Pereira, Djavan Anderson e Luis Alberto (questi ultimi due hanno anche la febbre, ndr), gli altri giocatori indisponibili come da protocollo non sono stati sottoposti al test ma si teme che ci sia un focolaio.
INZAGHI PARLA – «La Lazio farà un comunicato prima della gara per chiarire la questione Covid – ha ammesso Simone Inzaghi in conferenza – Non ci aspettavamo questa situazione, ma in molti la stanno vivendo e noi daremo il massimo». Il tecnico Simone Inzaghi spera ancora di avere a disposizione almeno uno o due giocatori (che oggi raggiungerebbero Bruges) e attende l’esito del secondo tampone. Sono rimasti a Roma anche il vice allenatore Farris e un collaboratore tecnico. Appresa la notizia, i bookmakers dei principali siti di scommesse sportive hanno eliminato le quote del match.
PULCINI AGGIUNGE – Il dott. Ivo Pulcini, direttore sanitario dello staff medico biancoceleste, ha provato a fare chiarezza anche lui senza fare i nomi dei calciatori coinvolti: Abbiamo contestato un falso positivo ha spiegato a TPI ed il tampone di controllo ha poi dato esito negativo. Stiamo comunque parlando di gente sana, con carica virale bassa, che non solo non produce sintomi ma che non li trasmette, anche se poi il tampone della persona con cui è stato in contatto è positivo.
FORMAZIONE Scelte obbligate per Simone Inzaghi: Reina tra i pali, davanti a lui Patric, Hoedt e Acerbi. Marusic e Fares gli esterni, in mezzo Akpa Akpro, Parolo e Milinkovic con Correa e Caicedo in attacco.
BILANCIO APPROVATO La Lazio ha approvato all’unanimità il bilancio di esercizio separato e consolidato al 30 giugno 2020: La società – si legge – chiude il bilancio separato con una perdita di servizio di euro 12,96 milioni e il bilancio consolidato con una perdita di euro 15,88 milioni. Per la prima volta Claudio Lotito nel 2019/20 ha avuto un compenso pari a 600mila euro lordi. Leggo/Enrico Sarzanini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Piscedda: “Nessun concetto di gioco è utile se non finalizzi. Sarri deve saper trovare soluzioni nei momenti di difficoltà”

Published

on

 


Intervenuto ai microfoni di Radiosei, l’ex biancocleeste Massimo Piscedda ha commentato la sfida di Coppa Italia persa ieri sera dalla Lazio per 1-0 contro la Juventus.

Queste le sue parole:

Dalla Juventus mi aspetto questo tipo di gara, dalla Lazio meno. Non ho mai capito cosa davvero volesse fare, non ho capito che indirizzo volesse dare alla prestazione. E’ andata sull’onda della Juventus che ha portato la gara dove voleva. Mi aspettavo qualcosa in più dal punto di vista del temperamento. Nessun concetto di gioco è utile se non finalizzi, ieri c’è stato da parte della Lazio un palleggio sterile. Le gare vanno interpretate, la squadra di Sarri doveva cercare di far uscire la Juve cercando poi profondità. Alcuni giocatori della Lazio non sono più abituati ad essere marcati, penso per esempio a Luis Alberto ed allo stesso Milinkovic. Un allenatore si differenzia da un altro tecnico dalle soluzioni che riesce a trovare nei momenti di difficoltà“.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW