Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA GIAMPAOLO – “Auguri al presidente Cairo. Ora tre gare difficili”

Published

on

 


Alla vigilia della gara contro la Lazio, Marco Giampaolo ha risposto alle domande dei giornalisti attraverso Torino Channel, analizzando la sfida contro i biancocelesti di Simone Inzaghi:

La situazione di incertezza prosegue.
Non è più una novità di volta in volta bisogna riorganizzarsi anche all’ultimo minuto. Bisogna organizzare il lavoro giorno per giorno“.

Anche Cairo positivo: qual è il suo messaggio?
Gli facciamo gli auguri: siamo stati a contatto nell’ultima partita, seppur rispettando le regole. Prima parlavo proprio di questo”.

Le difficoltà di domani?
Ci sono sempre, in ogni partita, ma mi aspetto di pensare partita per partita: per garantirci una risalita costante e a piccoli passi. La squadra ha bisogno di uno step alla volta per ritrovare tranquillità”.

Come ha visto Milinkovic-Savic?
Il nostro titolare è Sirigu, ma ho fiducia in tutti i portieri che ho a disposizione, si allenano tutti bene. Vanja ha caratteristiche specifiche, Sirigu altre e così via. Ma il titolare è Salvatore, poi la stagione è lunga e chissà cosa succede“.

Lazio, Crotone, Genoa: che settimana sarà?
E’ un momento importante, abbiamo tre partite ed è uno snodo per il presente e per il futuro“.

Qual è il ruolo ideale per Verdi?
In uno dei ruoli offensivi, ora siamo privi di Zaza e Millico e quindi deve adattarsi. Grazie alle sue qualità può fare tutto. In questo momento ha fatto una gara diversa a Sassuolo, ma ricoprirà uno dei ruoli offensivi“.

Che risposte ha avuto da Lukic? Può essere il trequartista il suo ruolo?
Mi piace molto, può giocare sia sulla trequarti che come mezzala. Ci garantisce grandi cose come trequartista, ma va tutto contestualizzato e sono valutazioni da fare partita per partita“.

Come mai cambia così tanto in difesa?
Sono tutti affidabili e sullo stesso livello, deciderò di partita in partita e stanno fuori quattro che si meriterebbero il posto da titolare. Valuterò in base all’avversario. Ho otto o nove difensori che si equivalgono“.

Dove state migliorando e quanto manca per il calcio che vuole?
Dobbiamo migliorare sotto tanti punti di vista, io devo capire qual è la necessità della squadra. Dobbiamo capire le cose che possono esaltare i giocatori, ma i ragazzi lavorano come si deve. Siamo migliorati sul possesso, ma dobbiamo fare più palleggio e correre in avanti, oltre a stare attenti sui contropiedi. Ci sono tanti aspetti da migliorare, ma non ci manca l’impegno“.

Cosa vuol dire “che tipo di corse fare”?
Dobbiamo correre in avanti, non indietro. E bisogna capire quando bisogna farlo. Ma questo è un’idea collettiva: o si corre in sei avanti, o si corre in sei indietro“.

Lo riporta tuttomercatoweb.com 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS| La difesa perde pezzi: Casale out

Published

on

 


foto Fraioli

La sosta per le Nazionali ha lasciato in casa Lazio un problema non indifferente: una difesa smembrata con mancanza di alternative. Infatti, gli unici difensori con cui ha potuto lavorare Sarri in questa settimana sono stati Romagnoli, Kamenovic e Radu. Gli altri divisi tra le Nazionali e chi è ai box. A questi ultimi si è aggiunto anche Casale, che ne avrà per circa 20 giorni dopo il problema all’adduttore confermato dalla società con un comunicato. La sostituzione arrivata al 57esimo contro la Cremonese causa infortunio è dunque spiegata: potrebbe rientrare dopo la trasferta contro lo Sturm Graz, ma è ancora tutto da vedere.

 

foto Fraioli

 

Tra gli infortunati anche Patric, il quale è stato sostituito da Gila al 78esimo contro la Cremonese e per tutta la settimana ha svolto lavoro in palestra. Presente nella sgambata di venerdì, non dovrebbe essere a rischio per la prossima giornata. Lazzari sta inoltre recuperando da uno stiramento e dovrebbe farcela per la trasferta contro la Fiorentina del prossimo 10 ottobre. Sarri ha concesso 48 ore di riposo: si tornerà in campo a Formello martedì in attesa del ritorno dei nazionali.

 

Il Corriere dello Sport 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW