Connect with us

Per Lei Combattiamo

TMW | Lazio, con il Torino è l’ora dei nuovi: in campo sei dei sette acquisti estivi

Published

on

 


Sono stati presi non per essere delle riserve, ma dei titolari aggiunti. E allungare il ventaglio di scelte per mister Inzaghi, in una stagione complicata con un calendario fitto di impegni importanti. Così ora, con il focoloaio a Formello confermato dal club e diversi giocatori fuori, sono loro che dovranno fare la differenza. Reina, Hoedt, Fares, Muriqi e Pereira, cinque nuovi acquisti che oggi contro il Torino (e mercoledì in Russia contro lo Zenit), dovranno farsi trovare pronti. Alle spalle hanno storie diverse, così come non sono state uguali le trattative per arrivare alla Lazio. Adesso però il destino li unisce, perché è il loro momento.
Nonostante sia rientrato Strakosha, che ha ricevuto il via libera dopo i tamponi di venerdì dopo una settimana in isolamento, Reina sarà di nuovo tra i pali: ha giocato sabato con il Bologna e mercoledì in Champions, risultato tra i migliori contro il Bruges. Hoedt non è una novità, era già alla Lazio con Inzaghi fino al 2017, mentre Fares è stato voluto fortemente dal tecnico: è alla quinta presenza, la quarta da titolare consecutiva e si è già adattato al meglio nel 3-5-2 biancoceleste. Per Pereira e Muriqi (secondo acquisto più oneroso dell’era Lotito, circa 20 milioni di euro) si tratta invece dell’esordio da titolare. Un bel banco di prova, una grande responsabilità anche perché andranno a prendere il posto di due leader della squadra, Luis Alberto (rimasto a Roma) e Immobile (in panchina). In più dovrebbe partire dall’inizio Akpa Akpro, un altro che ha una storia del tutto singolare. Arrivato alla Lazio senza nessuna aspettativa, a parametro zero dalla Salernitana, ha conquistato la fiducia di tutti e oggi potrebbe addirittura sostituire Marusic (non al meglio) sulla corsia sinistra. L’unico a mancare è Escalante, che sabato scorso con il Bologna ha accusato un problema al flessore: da capire se la sua assenza ieri sia dovuta solo a questo problema fisico oppure sia uno dei giocatori in isolamento per questioni sanitarie. TuttoMercatoWeb/Riccardo Caponetti

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | Empoli-Lazio, la designazione arbitrale

Published

on

 


Il weekend che si appresta ad arrivare, sarà l’ultimo, per questa stagione, con la Serie A protagonista. La Lazio chiuderà il campionato in casa dell’Empoli, con l’obiettivo di chiudere al secondo posto sopra l’Inter. Con la qualificazione alla prossima Champions League già centrata, la squadra di Sarri si trova a +2 sui nerazzurri terzi. L’Empoli invece, reduce dal pari per 1-1 in casa dell’Hellas Verona, arriva da cinque risultati utili consecutivi, con tre vittorie e due pareggi.

In vista della gara in programma sabato 03 giugno 2023 alle ore 21:00, allo Stadio Carlo Castellani di Empoli, ecco la designazione arbitrale:

ARBITRO: Luca Massimi (Sezione di Termoli)

ASSISTENTI: Valeriani – Scarpa

QUARTO UOMO: Miele G.

V.A.R.: Nasca

A.V.A.R.: Dionisi

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW