Connect with us

Champions League

Zenit-Lazio, Parolo: “Dopo il gol subito abbiamo preso in mano la partita. Questo gruppo sa sopperire anche alle assenze”

Published

on

 


Un’altra partita da titolare per Marco Parolo. Il centrocampista italiano oggi aveva in mano le chiavi della regia. Ai microfoni di Lazio Style Radio è intervenuto nel post partita per commentare a caldo la gara appena pareggiata contro lo Zenit. Ecco le sue dichiarazioni: “Loro dovevano vincere, sono partiti in modo aggressivo grazie anche alla spinta del pubblico. Hanno qualità importanti e sono fisici, ma dopo il loro gol abbiamo preso in mano la partita. Questo è il nostro spirito, con un gruppo che sa sopperire anche alle assenze, che ovviamente speriamo di eliminare presto.

Questa squadra dimostra sempre di potersela giocare con tutte, poi le partite durano 90′ quindi serve sempre pazienza nel saper gestire i momenti che capitano. Adesso testa alla Juventus. Il mio impiego? Sono a disposizione del mister, sia per giocare 90′ che un solo minuto”.

Successivamente Parolo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Loro sono partiti forte ma non stavamo rischiando niente, poi alla lunga potevamo prenderla in mano. Abbiamo reagito e macinato gioco, abbiamo creato occasioni soprattutto nel secondo tempo. E’ comunque un pareggio giusto ed importante. Abbiamo grande spirito e quando rientreranno gli altri potremo fare ancora di più. Sulle assenze: “Ci conosciamo da anni e sappiamo cosa dobbiamo far, poi è chiaro che i giocatori di qualità fanno la differenza e non averceli è complicato, ma abbiamo un’ottima base e quella è la cosa più importante”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Champions League

Champions League | Vince la Juventus, ma il Milan cade a Londra

Published

on

 


Finisce anche questa seconda parte della terza giornata dei gironi di Champions League. Delle italiane hanno giocato Juventus e Milan, la prima contro il Maccabi Haifa, il secondo contro il Chelsea. A Torino, i bianconeri hanno vinto per 3-1, con la doppietta di Rabiot (35′, 83′) e il gol di Vlahovic (50′): a nulla è servito il gol del 2-1 di David (75′). A Londra, invece, il Milan è uscito sconfitto per 3-0 (Fofana 24′, Aubemeyang 56′, James Rodriguez 62′).

Ecco gli altri risultati:

Lipsia-Celtic 3-1

Salisburgo-Dinamo Zagabria 1-0

Benfica-PSG 1-1

Manchester City-Copenaghen 5-0

Real Madrid-Shakthar 2-1

Siviglia-Dortmund 1-4 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW