Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio, il Crotone nel mirino e un conto in sospeso per Caicedo

Published

on

 


La prossima gara che vedrà impegnata la Lazio tra una settimana è quella contro il Crotone, in programma sabato 21 alle ore 15.00. Dopo due settimane di sosta i biancocelesti torneranno in campo con energie fresche e uomini recuperati, andando a disputare una partita sulla carta alla portata. Bisogna però fare attenzione a non sottovalutare la squadra calabrese, visto il precedente difficile da dimenticare che risale alla stagione 2017/2018, anno in cui la Lazio si giocava il posto in Champions League nelle ultime battute di campionato. In quella trasferta calabrese, i biancocelesti scendevano in campo consapevoli che conquistando i tre punti, avrebbero matematicamente timbrato l’acceso per l’Europa che conta, ma il risultato non fu quello sperato. La gara terminò con un pareggio di 2-2, che obbligò la Lazio a giocarsi il tutto per tutto nell’ultima giornata di Serie A contro l’Inter, diretta rivale per il quarto posto. La squadra allóra allenata da Luciano Spalletti conquistò poi la Champions League vincendo in rimonta all’Olimpico, condannando gli uomini di Simone Inzaghi ad un finale di stagione estremamente deludente e pieno di rimpianti. In tal senso, quella contro il Crotone fu sicuramente un’occasione persa, come anche quel mancato goal di Felipe Caicedo all’85’, che avrebbe regalato la vittoria e la gioia di tornare in Champions dopo anni ai tifosi laziali. Quell’errore e quel giocatore però, sembrano ormai essere solo un lontano ricordo. L’attaccante ecuadoriano con il tempo ha imparato ad essere decisivo per la squadra, e oggi è un punto fermo di Inzaghi, capace di essere letale sotto porta proprio negli ultimi minuti di gioco, quando tutto sembra ormai essere finito. Grazie a lui la Lazio ha conquistato vittorie importanti nelle ultime stagioni, regalando gioie indescrivibili ai tifosi, che gli hanno permesso di riscattarsi da quella rete divorata costata cara. Che sia a gara in corso o da titolare, Caicedo avrà modo di rifarsi e di scendere in campo contro il Crotone con una consapevolezza ben diversa rispetto a quel 13 Maggio del 2018.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS| La difesa perde pezzi: Casale out

Published

on

 


foto Fraioli

La sosta per le Nazionali ha lasciato in casa Lazio un problema non indifferente: una difesa smembrata con mancanza di alternative. Infatti, gli unici difensori con cui ha potuto lavorare Sarri in questa settimana sono stati Romagnoli, Kamenovic e Radu. Gli altri divisi tra le Nazionali e chi è ai box. A questi ultimi si è aggiunto anche Casale, che ne avrà per circa 20 giorni dopo il problema all’adduttore confermato dalla società con un comunicato. La sostituzione arrivata al 57esimo contro la Cremonese causa infortunio è dunque spiegata: potrebbe rientrare dopo la trasferta contro lo Sturm Graz, ma è ancora tutto da vedere.

 

foto Fraioli

 

Tra gli infortunati anche Patric, il quale è stato sostituito da Gila al 78esimo contro la Cremonese e per tutta la settimana ha svolto lavoro in palestra. Presente nella sgambata di venerdì, non dovrebbe essere a rischio per la prossima giornata. Lazzari sta inoltre recuperando da uno stiramento e dovrebbe farcela per la trasferta contro la Fiorentina del prossimo 10 ottobre. Sarri ha concesso 48 ore di riposo: si tornerà in campo a Formello martedì in attesa del ritorno dei nazionali.

 

Il Corriere dello Sport 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW