Connect with us

Per Lei Combattiamo

Leggo | Milinkovic positivo in Serbia, ma torna Immobile

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Alla fine Ciro Immobile è stato “liberato” e questa mattina alle 8 sarà in Paideia per le visite di idoneità che gli consentiranno di tornare ad allenarsi. Dopo due giorni di tira e molla, di tamponi prima negativi e poi di nuovo positivi alla fine la Asl ha dato il via libera all’attaccante che, negativizzato, può finalmente tornare ad allenarsi. Un bel sospiro di sollievo per Inzaghi che aveva ormai perso ogni speranza, certo che l’attaccante fosse destinato a restare an- cora in isolamento nella sua villa a due passi dallo stadio Olimpico. Fermo da più di 10 giorni Immobile dovrà ritrovare la condizione e molto probabilmen- te non potrà scendere in campo dall’inizio a Crotone, ma il suo ritorno è ossigeno puro per l’allenatore che ieri ha dovuto fare i conti con la tegola Milinkovic: il centrocampista è risultato positivo al Covid mentre era in ritiro con la Nazionale e adesso dovrà restare in quarantena in Serbia. Out sia a Crotone che in Champions contro lo Zenit, Inzaghi spera di averlo almeno per la gara interna contro l’Udinese. Fuori causa anche Luiz Felipe che non si allena da una settimana: si parla di un problema alla cavi- glia ma c’è chi teme un altro caso di Covid. Da chiarire la posizione di Luis Alberto che, dopo lo sfogo via social contro Lotito sulla questione stipendi, è stato multato di 50mila euro. La società medita di escluderlo dai convocati di Crotone ma il fatto che abbia chiesto subito scusa e l’impegno mostrato in questi giorni in allenamento (sottolineato a più riprese da Inzaghi al diesse Tare) depongono a suo favore. Unica nota positiva per il tecnico il ritorno a pieno regime di Leiva che in un’intervista a Tv Globo parla del futuro: “Sono molto felice alla Lazio. La nostalgia che ho per la famiglia, per le persone che ho lasciato in Brasile, non è svanita e quello di tornare a giocare qui è qualcosa che ho sempre avuto in mente, in futuro sarebbe bello tornare”. C’è infine un figlio d’arte tra i nuovi acquisti della Lazio Under 17: si tratta di Andrea Cannavaro, figlio del Campione del Mondo Fabio.

Leggo/Enrico Sarzanini  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Piscedda: “Nessun concetto di gioco è utile se non finalizzi. Sarri deve saper trovare soluzioni nei momenti di difficoltà”

Published

on

 


Intervenuto ai microfoni di Radiosei, l’ex biancocleeste Massimo Piscedda ha commentato la sfida di Coppa Italia persa ieri sera dalla Lazio per 1-0 contro la Juventus.

Queste le sue parole:

Dalla Juventus mi aspetto questo tipo di gara, dalla Lazio meno. Non ho mai capito cosa davvero volesse fare, non ho capito che indirizzo volesse dare alla prestazione. E’ andata sull’onda della Juventus che ha portato la gara dove voleva. Mi aspettavo qualcosa in più dal punto di vista del temperamento. Nessun concetto di gioco è utile se non finalizzi, ieri c’è stato da parte della Lazio un palleggio sterile. Le gare vanno interpretate, la squadra di Sarri doveva cercare di far uscire la Juve cercando poi profondità. Alcuni giocatori della Lazio non sono più abituati ad essere marcati, penso per esempio a Luis Alberto ed allo stesso Milinkovic. Un allenatore si differenzia da un altro tecnico dalle soluzioni che riesce a trovare nei momenti di difficoltà“.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW