Connect with us

Champions League

CONFERENZA KERZHAKOV- “Immobile avversario pericoloso. Siamo concentrati per domani”

Published

on

 


Nella conferenza stampa di vigilia del match tra Lazio e Zenit San Pietroburgo, insieme al tecnico Sergej Semak, è intervenuto Mikhail Kerzhakov.

Per voi è la quarta sfida consecutiva in trasferta. Come state? Siete riusciti a recuperare energie?

“Devo dire non male. Chi è tornato dalla nazionale avrà più stanchezza. La nostra condizione fisica non è male. In generale non sarà facile, ma non solo per noi ma anche per chi ha avuto altri giocatori in nazionale”.

Immobile è tornato e probabilmente sarà titolare. Lo avete studiato? Quanto lo considerate pericoloso?

“Penso sia un attaccante che non abbia bisogno di presentazioni. È un giocatore eccezionale, molto veloce e pericoloso. Lo studieremo ancora perchè abbiamo tempo, ma come tutti voi abbiamo studiato a fondo le partite della Lazio”.

Domani sarà un match a porte chiuse, a differenza di ciò che avviene in Russia. Sarà un vantaggio o uno svantaggio?

“L’unica arma in più per noi è che forse capiremo più quello che diranno gli avversari in campo. Per il resto saranno solamente svantaggi perchè il calcio senza pubblico perde sicuramente qualcosa e non c’è nulla di cui rallegrarsi”.

Avete studiato la Lazio. Come vedete il match di domani?

All’andata la Lazio ha usato molto turn over a causa di diverse assenze. Domani avrà molti più giocatori e dovremmo abituarci ad un gioco diverso da parte loro“.

Se lo Zenit perdesse non ci sarebbero più chance per il passaggio. Sentite la pressione della sfida?

Cerchiamo di pensare solamente ad aspetti postivi e alla nostra prestazione. Siamo molto concentrati e al momento non pensiamo a ciò che avverrà dopo”.  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Champions League

Champions League, il Milan vince 3-1 contro la Dinamo Zagabria

Published

on

 


Primi tre punti per il Milan in questa nuova edizione di Champions League: i rossoneri conquistano la vittoria contro la Dinamo Zagabria pur rischiando il tracollo psicologico dopo il gol del 2-1 , firmato Orsic . I ragazzi di Pioli sono andati in vantaggio alla fine del primo tempo con Giroud  su rigore e hanno raddoppiato all’ inizio del secondo con Saelemakers . Pobega chiude i conti .

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW