Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Ciro timbra, Lazio imbattuta

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Manca ancora un punto. La Lazio sperava di poter archiviare l’affare Champions con la gara di ieri, ma il Bruges ha vinto contro lo Zenit per 3-0 e i biancocelesti hanno portato a casa un punto di prestigio contro il Dortmund. Primo tempo equilibrato con il solo gol di Guerreiro, nel secondo tempo però si vede solo la Lazio che domina il campo e trova il pareggio con il solito Immobile. Martedì all’Olimpico contro il Bruges basterà un punto, ma sarà come una finale anche se la cornice non sarà proprio quella. Inzaghi si affida a Reina e scegli in mezzo al campo Leiva, Milinkovic e Marusic rispetto alla squadra che aveva cominciato con l’Udinese. In attacco fiducia al tandem Immobile-Correa, con Caicedo in panchina e Muriqi a Roma per recuperare dallo stiramento. Dall’altra parte Favre perde Haaland ed è costretto ad avanzare Reus da ‘falso nove’. La stella Sancho rimane in panchina, dentro Reyna. Si parte con il Dortmund che prende in mano lo scettro del gioco palleggiando tanto e alzando il pressing. La Lazio attende e non subisce. Intanto le squadre provano ad abituarsi al metro di giudizio di Lahoz che fischia pochissimo e il Dortmund continua a spingere contro una Lazio che spreca le poche occasioni che ha. Nulla da fare per i biancocelesti che a pochi minuti dalla fine del primo tempo vanno in svantaggio a causa del gol di Guerreiro che si infila tra le maglie laziali e trova spazio per segnare. Si riparte con la stessa Lazio, nel secondo tempo Inzaghi manda in campo gli stessi e la squadra reagisce trovando un pari strameritato. entrata scomposta di Schulz su Milinkovic in area di rigore: Immobile va dagli 11 metri e non sbaglia. Intanto da Bruges arrivano brutte notizie, lo Zenit sta perdendo e quindi il punto serve a poco per la squadra di Inzaghi. Inzaghi mette dentro Lazzari, Akpa Akpro, Caicedo, Escalante e Pereira, Favre mette dentro Sancho e Brandt per cercare di vincere. Immobile sfiora il gol del vantaggio e della qualificazione (bravo Burki a deviare in angolo), Pereira prova ad imitarlo ma non c’è più tempo finisce 1-1 con 90′ da brividi.

Il Tempo/Luigi Salomone 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Pedro: “Futuro? Ho ancora un anno di contratto con la Lazio, poi vedremo cosa accadrà”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Una grande stagione quella di Pedro al suo primo anno di Lazio. L’attaccante ex Roma ha trovato fin da subito il modo di farsi amare dai tifosi biancocelesti, a suon di gol, assiste e reptazioni di grande livello. Sarri lo ha voluto fortemente, e lo spagnolo ha ripagato la sua fiducia. Con la stagione ormai alle porte, è tempo di pensare al futuro: Pedro ha ancora un anno di contratto con la Lazio e dunque rimarrà anche la prossima stagione. Rimane d vedere se la società capitolina sceglierà poi di proseguire con lui, o se le strade si separeranno. Nel frattempo, in attesa dell’inizio del ritiro di preparazione al prossimo campionato, Pedro si gode le vacanze alle Canarie, dove è stato ospite del Parlamento delle Isole Canarie che lo ha premiato come ambasciatore dello sport.

Queste le sue dichiarazioni in merito al proprio futuro, rilasciare a Tv Canaria:

Sono molto orgoglioso di rappresentare la mia terra, è un privilegio. Quando vengo qui noto l’affetto e la speranza che le persone hanno nei miei confronti. Non sai mai cosa accadrà nella vita. È vero che ho una situazione familiare difficile con i miei figli a Barcellona e io in un altro paese. Al momento ho un anno in più di contratto con la Lazio. Vedremo cosa accadrà in futuro”

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW