Connect with us

Champions League

Lazio-Bayern Monaco, gli ex di entrambe le squadre: per Klose un emozionante ritorno al passato

Published

on

 


I sorteggi degli ottavi di Champions League tenuti oggi a Nyon hanno decretato che il Bayern Monaco sarà l’avversaria della Lazio. La squadra tedesca era probabilmente l’opzione peggiore per ogni squadra di seconda fascia, dati i risultati che sta ottenendo nelle ultime stagioni ed il fatto che il Bayern stesso sia il campione in carica di questa competizione. Un sorteggio che, dunque, non sorride alla Lazio, ma che allo stesso tempo può diventare la motivazione per fare sempre meglio e dare il massimo in questi due mesi, un banco di prova che metterà la squadra biancoceleste di fronte alla sfida più importante e più difficile degli ultimi anni.

Il ritorno di Miroslav Klose allo stadio Olimpico

La sfida tra Lazio e Bayern Monaco avrà un’importanza doppia per il vice-allenatore della squadra tedesca, ovvero Miroslav Klose, ex attaccante biancoceleste rimasto nel cuori di tutti per diversi motivi, dal primo gol in Serie A dopo pochi minuti a San Siro contro il Milan, superando un certo Alessandro Nesta, ai cinque gol in una singola partita, contro il Bologna di Pioli, passando per il gol al 93′ minuto nel derby contro una Roma che veniva da cinque vittorie consecutive nella stracittadina. Autore di 63 reti in 171 con la Lazio, Miro è state cinque stagioni con la Lazio, contribuendo in prima linea al raggiungimento di alcuni traguardi fondamentali per la squadra capitolina, come la Coppa Italia del 2013, vinta contro la Roma grazie al gol di Lulic, ed il raggiungimento del terzo posto nella stagione 2014/2015, valevole per l’accesso ai preliminari di Champions League. L’ultima gara giocata con la Lazio è stata proprio a Roma, all’Olimpico, nella partita persa 2-4  contro la Fiorentina, partita simbolo di un’intera stagione passata sottotono da parte di tutta la squadra, una stagione che sarebbe dovuta essere la conferma di una squadra che l’anno prima giocava un calcio favoloso e che aveva fatto sognare i tifosi biancocelesti, ma che si è trasformata in un’incubo senza via d’uscita, con tanto di esonero per Pioli e con una Lazio da rifondare. In quella stessa partita segnò anche l’ultimo gol, un rigore tirato sotto la curva nord con la fascia da capitano, a lui concessa in quella partita molto particolare. Il “Panzer” arrivò a Roma nell’estate del 2011 dopo quattro stagioni passate proprio al Bayern Monaco, in cui collezionò 53 reti in 150 partite. L’esperienza a Monaco di Baviera ebbe degli alti e bassi, a gol importanti e spesso decisivi, soprattutto in Champions ed in coppa di lega, alternava stagioni con infortuni e con una certa discontinuità in campionato, tanto che l’ultima stagione passata lì lo vide spesso in panchina, dopo Mario Gòmez e Thomas Muller nelle gerarchie di Louis van Gaal.

Gli altri ex di Lazio e Bayern Monaco

Oltre a Miroslav Klose, sono tre i giocatori che sono stati nelle fila di entrambe le squadre: si tratta di Massimo Oddo, Edson Braafheid e l’attuale portiere della Lazio Pepe Reina. Per quanto riguarda l’ex terzino destro e capitano della Lazio Oddo, in biancoceleste dal 2002 al 2007, quella al Bayern è stata una parentesi in prestito dal Milan nella stagione 2008-2009, in cui ha totalizzato 27 presenze. Più lunga la permanenza in Germania per Braafheid, nelle fila del Bayern dal 2009 al 2011 (con una parentesi di mezza stagione al Celtic) con 19 presenze. Infine Reina, da quattro mesi alla Lazio, è stato il secondo di Manuel Neuer nella stagione 2014-2015, prima di tornare al Napoli dove aveva trascorso la stagione precedente.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Champions League

UCL, i sorteggi: ecco le avversarie delle italiane in Champions

Published

on

 


A Nyon sta andando in scena il sorteggio degli ottavi di Champions League.  Le tre italiane ancora in gioco sono Milan, Inter e Napoli; ecco le loro avversarie:

Milan-Tottenham,

Eintracht Francoforte-Napoli,

Inter-Porto.

Il quadro completo:

Lipsia-Manchester City,

Club Brugge- Benfica,

Liverpool-Real Madrid,

Borussia Dortmund-Chelsea,

Paris Saint Germain- Bayern Monaco. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW