Connect with us

Esclusiva

ESCLUSIVA | Primavera, dopo Zilli un altro attaccante è pronto a salutare i biancocelesti

Published

on

 


Si avvicina il mercato invernale e in casa Lazio Primavera c’è chi prepara le valigie alla ricerca di nuove esperienze. Le giovani aquile, dopo lo stop del campionato lo scorso novembre, continuano ad allenarsi a Formello per riprendere a gennaio il cammino interrotto  lo scorso 30 ottobre con un tris rifilato alla Fiorentina al Franchi. In vista della nuova partenza, i biancocelesti, oltre a dover ritrovare la forma migliore, saranno anche obbligati a fare i conti con la finestra di mercato invernale. Le maggiori questioni da risolvere, al momento, riguardano il mercato avanzato. Dopo l’addio estivo di Massimo Zilli approdato al Cosenza, è pronto a lasciare lasciare la capitale anche Tyro Nimmermmer che nella poche gare stagionali a disposizione è sceso in campo 7 volte andando a segno in due occasioni. Per l’olandese, in scadenza con i capitolini il prossimo giugno, come appreso in esclusiva dalla redazione di LazioPress.it, si prospetta un futuro all’estero dove ad attenderlo ci sarebbero alcune compagini alla ricerca di un attaccante molto fisico capace di occupare a dovere l’area avversaria. La sua prossima destinazione verrà decisa nei prossimi giorni con il classe 2001 che, giunto a Roma nella stagione 2018-2019 dopo l’esperienza nelle giovanile dell’AZ Alkmaar, in biancoceleste ha collezionato 33 presenze coronate da 7 reti e 3 assist. L’addio di Nimmermeer, quasi in maniera inaspettata, lascia scoperta una casella importante dell’attacco biancoceleste che, comunque, può contare stabilmente su quattro pedine molto interessanti: Cerbara, Tare, Marinacci e soprattutto Raul Moro.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Esclusiva

ESCLUSIVA | Lazio-Verona, l’ex Teodorani: “Divario evidente tra le squadre. Biancocelesti favoriti”

Published

on

 


Domenica sarà LazioHellas Verona. Mentre l’Olimpico si prepara ad attendere la sfida, Carlo Teodorani è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Laziopress per parlare del match che vedrà impegnati in casa i biancocelesti. Queste le parole dell’ex giocatore dell’Hellas Verona, che ha ricoperto il ruolo di difensore nelle stagioni 2001-2005 e 2005-2007.

Come arrivano Lazio e Verona alla sfida di domenica?
Il Verona scenderà in campo con un atteggiamento positivo, ma il divario tra le due squadre è evidente. Sicuramente, tra le due, vedo la Lazio favorita”.

Su cosa dovranno puntare gli uomini di Cioffi per mettere in difficoltà la Lazio?
Il Verona ha una buona fase difensiva, per mettere in difficoltà la Lazio dovrà cercare di puntare sui soliti 3-4 giocatori determinanti, capaci nelle ripartenze”.

Quest’anno l’Hellas ha puntato molto sui giovani. Finora chi ti ha colpito di più della rosa?
È ancora molto presto per dirlo. Il rendimento è stato sempre molto altalenante in queste partite e penso che i giovani abbiano ancora bisogno di tempo. Aver deciso di puntare sui millennials è sicuramente una scelta ponderata, frutto di un progetto a lungo termine”.

Dalla polemica sulla classe arbitrale alle ultime vicende che hanno visto protagonista Ciro Immobile. Un tuo commento.
Purtroppo queste vicende fanno parte del calcio. Immobile è una persona intelligente e in grado di affrontare questi episodi”.

Pronostico Lazio-Hellas Verona?
Penso che sarà una partita con molti gol, visto il calibro degli attaccanti. Azzardo un 3-1”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW