Connect with us

Extra Lazio

Nuovo Dpcm, Conte: “Italia zona rossa nei festivi e pre-festivi. Scelta sofferta e delicata”

Published

on

 


Il Premier Giuseppe Conte ha parlato  per presentare le nuove misure restrittive contenute nel nuovo Dpcm. Le sue parole in conferenza stampa da Palazzo Chigi:

“Abbiamo riportato  sotto controllo la curva de contagio grazie alla responsabilità dei cittadini che ci ha permesso di evitare il lockdown generalizzato per la seconda volta. Quando siamo partiti con questo nuovo metodo a zone abbiamo riportato l’rt a 0.87.
In tutta Europa la situazione è delicata, il virus continua a circolare ed è in forte crescita. Si lascia piegare ma non si lascia sconfiggere. C’è forte preoccupazione per un’impennata nel periodo natalizio.
Dobbiamo quindi intervenire e vi assicuro che non è una decisione facile per rafforzare il regime di misure necessarie per affrontare le prossime festività per cautelarci meglio in vista della ripresa delle attività generali a gennaio.

Riassumo le misure:

Zona rossa: dal 21/12 fino al 6/01.
Vietato ogni spostamento tra regioni.
La zona rossa contempla: uscite di casa solo per ragioni di lavoro, necessita, salute.
È possibile ricevere nella propria abitazione sino a 2 persone non conviventi dalle 5:00 alle 22:00, esclusi minori 14 anni e persone con disabilità e conviventi non autosufficienti. Consentita attività motoria nei pressi della propria abitazione e quella sportiva all’aperto solo in forma individuale
Ci sarà la chiusura dei servizi commerciali, centri estetici, bar e ristoranti tranne l’asporto e le consegne a domicilio. Negozi di prima necessità aperti. Chiese e luoghi di culto aperti fino alle 22:00.

Zona arancione: nei giorni feriali (28-29-30 dicembre e 4 gennaio).
Ci si potrà spostare nel proprio comune senza giustificare il proprio motivo. Consentiti spostamenti dai piccoli comuni (fino a 5mila abitanti) in un raggio di 30km senza poter andare nei Comuni capoluoghi di provincia. Bar e ristoranti chiusi tranne asporto e consegna a domicilio.
Negozi chiusi fino alle 21:00″.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Extra Lazio

Ferrari, ufficiali le dimissioni di Binotto: “Penso sia giusto fare questo passo” – FOTO

Published

on

 


Il team principal della Scuderia Ferrari, Mattia Binotto, ha rassegnato le sue dimissioni. La comunicazione arriva dalla casa di Maranello, che in una nota scrive: “Inizia ora il processo per identificare il nuovo Team Principal della Scuderia Ferrari. che dovrebbe concludersi nel nuovo anno. Desidero ringraziare Mattia per i suoi numerosi e fondamentali contributi nei 28 anni passati in Ferrari, e in particolare per la sua guida che ha portato il team ad essere di nuovo competitivo nella scorsa stagione. Grazie a questo, siamo in una posizione di forza per rinnovare il nostro impegno, in primo luogo per i nostri incredibili fan in tutto il mondo, per vincere il più importante trofeo nel motorsport. Tutti noi della Scuderia e nella più vasta comunità Ferrari auguriamo a Mattia tutto il meglio per il futuro“, le parole di Benedetto Vigna, amministratore delegato della Ferrari.

Binotto ha così salutato: “Con il rammarico che ciò comporta, ho deciso di concludere la mia collaborazione con Ferrari. Lascio un’azienda che amo, di cui faccio parte da 28 anni, con la serenità che nasce dalla convinzione di aver fatto ogni sforzo per raggiungere gli obiettivi prefissati. Lascio una squadra unita e in crescita. Una squadra forte, pronta, ne sono sicuro, a raggiungere gli obiettivi più alti, a cui auguro il meglio per il futuro. Penso sia giusto fare questo passo in questo momento così difficile come questa decisione è stata per me. Ringrazio tutte le persone della Gestione Sportiva che hanno condiviso con me questo percorso fatto di difficoltà ma anche di grandi soddisfazioni“.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW