Connect with us

Per Lei Combattiamo

Ronaldo, vacanze a Dubai e rientro senza obbligo di quarantena: è polemica

Published

on

 


Nuova pausa della Serie A, nuove polemiche sulle procedure Covid da seguire. Questa volta non per la pausa nazionali, bensì per gli spostamenti dei calciatori durante i giorni di stop natalizio. Tra questi, chi sicuramente lascerà il Comune di residenza, il Paese e addirittura il continente europeo, sarà Cristiano Ronaldo, che domenica 27 parteciperà a Dubai ai Globe Soccer Awards in compagnia di Robert Lewandowski e Lionel Messi nella corsa al giocatore dell’anno. E, nel contempo, si godrà qualche giorno di ferie al caldo, insieme alla famiglia.

Come riporta Eurosport però, a quanto pare Ronaldo non sarà l’unico a recarsi a Dubai: altri 3-4 giocatori bianconeri avrebbero avuto la stessa idea di trascorrere qualche giorno di vacanza al caldo. Solo che, alla ripresa degli allenamenti, prevista per lunedì 28, il rientro in Italia non sarà da “comuni mortali”: secondo le disposizioni vigenti, infatti, chi rientra da un paese straniero dal 21 dicembre al 6 gennaio, deve sottoporsi necessariamente all’isolamento fiduciario. Tuttavia sembra che questo regolamento non inficerà col calcio, dove ai giocatori sottoposti a tamponi obbligatori sarà subito permesso tornare ad allenarsi e disputare le partite, prima di far rientro a casa. Giusto? Sbagliato? Le polemiche, in questo senso, sono già partite.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, Tare nel pre partita: “Milinkovic? Fiducioso sul rinnovo”

Published

on

 


Prima del match tra Juventus e Lazio, il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare ha parlato così ai microfoni di Mediaset. Ecco le sue parole:

Siamo assolutamente favoriti, c’è una Juve che ha bisogno di una grande reazione e questo deve farci stare ancora più uniti. Questa per noi è una grande opportunità, con la Coppa Italia che è un obiettivo stagionale, anche se non sarà semplice. La Champions League? E’ un altro obiettivo, stasera c’è la Coppa Italia ed è un’occasione per raggiungere un traguardo, dopo che l’ultima in campionato non è andata come avremmo voluto. Pellegrini? L’allenatore aveva espresso questa necessità per quella parte del campo, e abbiamo portato un ragazzo giovane e innamorato di questi colori. Ennesimo tormentone su Milinkovic Savic da qui a giugno? A me fa l’effetto contrario perché so come stanno le cose e quindi non c’è nessun tormentone: ogni cosa si risolverà al momento opportuno. Si legge che il giocatore avrebbe dei dubbi sul rinnovo del contratto? La cosa positiva è che io non leggo mai quello che viene scritto perciò non vado avanti né con i sé e né con i ma. So come stanno le cose e sono tranquillo. Se sono fiducioso? Sempre, sempre”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW