Connect with us

Per Lei Combattiamo

Derby, Sosa: “Gara speciale, la Lazio non si tira mai indietro. Quando segnavo io mi regalavano la spesa”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

L’ex laziale Ruben Sosa, intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, ha parlato della stracittadina ormai alle porte e del suo passato italiano con Lazio ed Inter: “Sono felice di aver giocato con queste due grandi squadre in Italia, provo a vedere ogni volta che posso le loro partite“.

Venerdì c’è il derby Lazio-Roma: che partita sarà?
Ovviamente spero vinca la Lazio (ride, ndr). Vincere un derby per i tifosi è come conquistare uno scudetto. Credo che i biancocelesti siano una bella squadra, la vedo bene, stanno crescendo alla grande“.

La Lazio in campionato ha avuto tanti alti e bassi, la Roma invece sta andando bene ed è terza. I giallorossi sono favoriti?
L’anno scorso lottava per i titolo, quest’anno è partita non benissimo. La Lazio però non si tira mai indietro, cerca sempre di vincere la partita attaccando, ovunque va, sia in casa che in trasferta. Nel derby non c’è un favorito, la classifica del campionato non conta. Dipende dai calciatori e poi ci vuole anche un po’ di fortuna“.

Con la Lazio hai segnato tre gol nel derby, sentendo il boato di un Olimpico che invece venerdì sarà deserto…
È un calcio brutto, questo. È triste uscire dal tunnel degli spogliatoi, entrare in campo e non vedere nessuno. I tifosi trasmettono passione ed entusiasmo, anche se ormai ci siamo dovuti abituare. Il derby di Roma è molto atteso e speciale proprio perché te lo fa sentire la gente che abita in città. Ai miei tempi abitavo sulla Cassia e i giorni prima della partita contro la Roma il macellaio e il fruttivendolo mi dicevano sempre: ‘Se segni al derby ti regaliamo la spesa’. Nelle strade si respira l’ansia già dalla settimana prima, tutti giravano con le magliette delle squadre. Sono ricordi bellissimi“.

Domenica sera c’è anche Inter-Juventus, partita molto importante per il campionato. Da ex nerazzurro che sensazioni hai?
Inter-Juve era come Lazio-Roma. Ho avuto la fortuna di vincere e segnare in questa sfida, che era quasi più sentita della partita contro il Milan. Se battevi i bianconeri, la gente ti abbracciava in giro quando ti vedeva e ti ringraziava“.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il neo acquisto Gila è sbarcato a Roma: “Sono felice di essere qui, forza Lazio” – VIDEO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Pochi minuti fa il neo acquisto biancoceleste Mario Gila è atterrato a Fiumicino, pronto per le visite mediche di rito previste domani mattina in Paideia. Successivamente volerà ad Auronzo per raggiungere il resto del gruppo biancoceleste. Come riporta Radiosei, ecco le prime parole del difensore spagnolo: “Sono felice di essere qui, forza Lazio!“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LazioPress.it (@laziopress.it)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW