Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Roma, i precedenti con l’arbitro Orsato

Published

on

 


La designazione arbitrale per la diciottesima giornata di Serie A TIM, ha assegnato la gara Lazio-Roma al signor Daniele Orsato della sezione di Schio.

Il fischietto veneto ha già diretto i biancocelesti in 40 occasioni: il bilancio di quest’ultime sorride alla Prima Squadra della Capitale. In 15 circostanze la Lazio ha ottenuto i tre punti, in 15 ha pareggiato ed in 10 è uscita sconfitta.

L’ultimo precedente con Orsato risale alla tredicesima giornata di questa Serie A TIM, nella quale i biancocelesti hanno vinto in casa con il Napoli. Le strade del fischetto di Schio e della Prima Squadra della Capitale si erano gi incrociate alla terza giornata (Samp-Lazio 3-0). Nella scorsa stagione, il fischietto di Schio ha arbitrato la Lazio in occasione del settimo turno di campionato, nel quale gli uomini di Inzaghi pareggiarono per 2-2 con il Bologna, nella decima giornata, vinta dai biancocelesti per 4-0 contro il Torino, nella diciannovesima, vinta dalla squadra di Inzaghi contro il Napoli, nella ventisettesima, persa dai biancocelesti a Bergamo contro l’Atalanta e nella trentaquattresima, persa 2-1 in casa della Juventus.

Domani, il direttore di gara veneto arbitrerà il suo quinrto derby. Nei precedenti quattro, la Lazio non ha mai perso. Il primo di questi risale al 26 maggio del 2013, giorno nel quale Orsato diresse la finale di TIM Cup vinta dai biancocelesti per 1-0. Le successive due stracittadine arbitrate dal fischietto veneto si conclusero in parità, poi il 30 aprile 2017 arrivò il successo per 1-3 (doppietta di Keita intervallata dalla rete di Basta).

fonte sslazio.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

L’Italia batte l’Ungheria e si qualifica alle Finals di Nations League

Published

on

 


A Budapest gli Azzurri vincono contro la squadra allenata da Rossi e si aggiudica la qualificazione alle Finals di Nations League. L’Italia sblocca la partita nel primo tempo con Raspadori che sfrutta un errore della difesa ungherese. Nella ripresa Dimarco realizza la rete del 2-0 contro l’Ungheria.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW