Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Roma, la vittoria del gruppo: grinta, cuore e sacrificio

Published

on

 


Grinta, cuore e sacrificio.
Si può riassumere così il derby vinto per 3 reti a 0 dalla Lazio contro la Roma.

Vittoria strameritata sotto tutti i punti di vista: partendo dalla tattica, con una partita incartata e preparata alla perfezione da Simone Inzaghi e dal suo staff, passando per l’atteggiamento corale della squadra, in cui ha spiccato lo spirito di sacrificio degli uomini in maglia biancoceleste unito alla grinta espressa in campo.

LE MOSSE DI INZAGHI

Uno dei principali artefici del risultato di ieri sera è senza dubbio l’allenatore della Lazio, capace di mettere alle corde la squadra di Fonseca per tutti i 90 minuti, annientando le sue mosse, aspettandola e punendola nel momento giusto, non permettendole mai di rendersi pericolosa negli ultimi 25 metri di campo.

LA CORSA DI LAZZARI

Inarrestabile.
Dal calcio d’inizio che ha dato il via alla stracittadina fino al fischio finale di Orsato: Manuel Lazzari non si è fermato letteralmente mai.
Non solo polmoni, l’ex Spal è stato determinante soprattutto tecnicamente -spesso criticato sotto questo aspetto- permettendo scambi rapidi e assistendo spesso e volentieri i suoi compagni.

L’ESTRO DI LUIS ALBERTO

Quando la Lazio gira, il suo nome è difficile che non venga fuori. Prima doppietta in un derby e prestazione ancora sui livelli a cui ci ha abituato.
Illumina sempre e comunque il gioco e si traveste per 90 minuti da goleador anziché da assistman, mettendo a segno due perle degne di un ‘mago’.

LA GRINTA DI CIRO IMMOBILE

Ormai lo conosciamo, Ciro Immobile oltre alle reti pesantissime che continua a mettere a segno (a -1 da Piola nei derby), è soprattutto grinta, o cazzimma come direbbe lo stesso Ciro.
Trascina la squadra e si carica i suoi compagni sulle spalle, che ormai vedono in lui sempre di più il condottiero di questa armata mettendo ancora una volta il suo nome sul tabellino dei marcatori con l’ormai solita fascia al braccio.

LA SICUREZZA DI REINA

Ormai anche il portiere in maglia 25 non fa più notizia, la sicurezza che dà ai suoi compagni e soprattutto al reparto difensivo è strepitosa. Le sue ‘grida’ si sentono anche dietro lo schermo, chiamando la ‘sua’ palla quando deve, uscendo sempre nel momento opportuno e ‘fermando’ il cronometro bloccando il pallone quando la situazione può diventare insidiosa.

LA VITTORIA DEL GRUPPO

Se nei singoli la squadra si esalta e viene fuori, il gruppo è La componente: elemento imprescindibile per una vittoria, non solo assolutamente negli 11 in campo. Come dimostrano le immagini sul finire della partita, raffiguranti uno spirito di squadra vivo e palpabile, con il gruppo che si traveste per pochi minuti con i panni del dodicesimo uomo in campo attraverso la voce dei tifosi purtroppo assenti sia da una parte che dall’altra per ovvi motivi, lasciandosi andare ad un urlo sincronico e roboante al termine dei tre fischi del fischietto vicentino.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Sturm Graz-Lazio, i convocati di Sarri per la gara di Europa League

Published

on

 


Sul proprio sito web ufficiale, la Lazio ha comunicato la lista di convocati scelti da Sarri per la sfida delle 18:45 di Europa League:

Portieri: Magro, Maximiano, Provedel;

Difensori: Gila, Hysaj, Lazzari, Marusic, Patric, Radu, Romagnoli;

Centrocampisti: Basic, Cataldi, Luis Alberto, Marcos Antonio, Milinkovic, Vecino;

Attaccanti: Cancellieri, Felipe Anderson, Immobile, Pedro, Romero, Zaccagni

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW