Connect with us

Per Lei Combattiamo

Cucchi: “Al derby ho visto la Lazio che fino a qualche mese fa contendeva lo scudetto alla Juventus”

Published

on

 


L’ex radiocronista Riccardo Cucchi, tifoso biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio per commentare il derby vinto per 3-0 contro la Roma e l’ottima prestazione messa in campo dalla squadra di Simone Inzaghi.

Queste le sue parole:

“Nel derby mi è sembrato di rivedere la Lazio dell’anno scorso, quella brillante e in grado di mettere sotto qualsiasi avversario. Quella in grado di fare palleggio ed essere concreta sotto porta. Una Lazio straordinaria, perfetta, nella quale tutti si sono aiutati reciprocamente. La Lazio ha annullato l’avversario, una squadra solo in campo. E’ stata straordinaria la superiorità espressa rispetto i rivali, anche tatticamente Inzaghi ha stravolto la partita. Fonseca non è riuscito a trovare un modo per contrastarlo, un modo per cambiare il corso della gara. La qualità della prestazione di tutti è stata grandiosa, ma due nomi su tutti faccio quelli di Luis Alberto e Lazzari. Con un Immobile uomo ovunque. Una Lazio che ha rasentato la perfezione. La squadra schierata alle spalle di Simone Inzaghi a fine partita è stata un’immagine che mi ha colpito. Inzaghi ha impostato la gara in maniera perfetta, azzeccando tutte le mosse. Comprese le sostituzioni. La squadra mi è sembrata quella che fino a qualche mese fa contendeva lo scudetto alla Juventus”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Sturm Graz, Siebenhandl: “Dobbiamo dimostrare quello che abbiamo dentro. Immobile? È forte, ma non mi fa paura”

Published

on

 


Alla vigilia della sfida di Europa League tra Sturm Graz e Lazio, il portiere della squadra austriaca Jörg Siebenhandl ha presentato la sfida che andrà in scena alle ore 18:45

Queste le sue parole

“Abbiamo giocato bene in Europa, ora bisogna fare ancora meglio. Il livello di queste partite è molto più alto. Dobbiamo scendere in campo nel modo giusto e dimostrare quello che abbiamo dentro. Abbiamo tante partite davanti, non importa, è quello che ci piace fare. Non mi preoccupo di quello che dovremo fare prossimamente, ogni match va affrontato al massimo per metterci alla prova”.

Immobile? Lo rispetto come giocatore, ma non ho paura. È forte, ha molte qualità, però domani per me non sarà la mia prima partita. Mi preparerò come sempre. Rimarrò concentrato, controllerò la situazione e come si svilupperà il gioco. Potrebbe succedere qualsiasi cosa, voglio farmi trovare pronto. Dobbiamo avere una mentalità aperta domani, è la cosa più importante”. 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW