Connect with us

Per Lei Combattiamo

TMW | Speedy Lazzari taglia la Roma, e riporta la Lazio sul treno Champions

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Ha riagganciato il treno Champions, la Lazio, innescando il proprio motorino più veloce: Manuel Lazzari. È lui, l’esterno italiano che nel 2010 calcava i campi della Serie D, ad aver spaccato il derby di venerdì scorso e spianato la strada verso il netto successo dei biancocelesti per 3-0. Il vantaggio della Lazio è merito suo, perché è lui che attaccando Ibanez l’ha costretto all’errore, con la palla che poi è arrivata sul piede caldo del freddo Immobile. Sul 2-0 i meriti sono tutti suoi, oltre a quelli di Luis Alberto. Servito come ormai capita sempre da Milikovic, Lazzari ha preso il tempo al solito Ibanez, è entrato in area, è caduto (chiedendo il rigore) ma si è rialzato subito, servendo al dieci spagnolo una palla al bacio: è il quarto assist per lui nelle ultime tre partite. Come se non bastasse, ha messo il suo zampino (e la corsa) anche sul 3-0 tagliando il campo da destra verso il centro e saltando così la marcatura di due giocatori. L’azione, terminata con il destro in rete di Luis Alberto, è il manifesto del calcio della Lazio: 22 passaggi consecutivi con tutti e 11 gli effetti a toccare il pallone.

La Roma non lo ha mai preso, Manuel Lazzari. Solo per le interviste nella pancia dell’Olimpico si è fermato il 27enne della Lazio, che nell’ultimo mese aveva ricevuto anche qualche critica per molti (troppi) cross sbagliati. Errori oggettivi, che però vanno analizzati anche tenendo conto del momento che stava attraversando Lazzari: da inizio novembre è stato costretto, come Marusic, ha giocare tutte le partite per l’emergenza sugli esterni che c’era a Formello. Una situazione di crisi, con Fares out per infortunio e Lulic indisponibile da febbraio 2019, che per fortuna di Inzaghi è terminata. Entrambi i due quinti mancini sono infatti recuperati, il capitano bosniaco era anche in panchina venerdì nel derby: già giovedì in Coppa Italia con il Parma possono mettere minuti nelle gambe. Così Lazzari tornerà a giocarsi il posto a destra con Marusic, in un’alternanza che favorirà il recupero fisico di entrambi quando ne avranno bisogno. Anche se il Lazzari visto venerdì non sembra necessitare di fermarsi, ma di continuare a correre per spingere ancora la Lazio sul treno Champions.

TuttomercatoWeb.com/Riccardo Caponetti 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Corea del Sud-Portogallo, le formazioni ufficiali

Published

on

 


A pochi minuti dal fischio d’inizio tra Corea del Sud e Portogallo, le due formazioni hanno comunicato le proprie formazioni ufficiali:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW