Connect with us

Per Lei Combattiamo

COPPA ITALIA – L’ AVVERSARIO | Tutto quello che c’è da sapere sul Parma

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Archiviato il derby è tempo di ripensare alle altre squadre. Domani sera si torna in campo per affrontare il Parma di D’Aversa, già sconfitto in campionato, ma questa volta in palio ci sono i Quarti di Finale di Coppa Italia. Manca solo la sfida di domani a decretare le magnifiche otto che punteranno al titolo. La vincente tra Lazio e Parma dovrà affrontare l’Atalanta. I biancocelesti puntano sull’entusiasmo derby e sulle seconde linee vogliose di riscatto. Intato ecco il punto sugli avversari.

IL PARMA – La squadra crociata proviene da un amaro pareggio in casa del Sassuolo, arrivato per i neroverdi allo scadere. Non vince dal 30 novembre e sicuramente con il ritorno di D’Aversa in panchina la squadra è alla ricerca di riscatto. Riscatto che potrebbe provenire proprio dalla stessa Coppa Italia. Il Parma ha vinto quattro delle ultime cinque partite di Coppa Italia (1P), tanti successi quanti nelle precedenti 11 gare nelle competizione (2N, 5P). Il Parma ha trovato il gol in tutte le ultime due trasferte di Coppa Italia e potrebbe arrivare a tre di fila per la prima dal 2005.

LA FORMAZIONE (4-3-3) – Colombi; Busi, Iacoponi, Dierckx, Pezzella; Sohm, Hernani, Kucka; Brunetta, Inglese, Gervinho

LA STELLA – E’ sicuramente Gervinho il punto di forza dei crociati. Capace di fare diversi gol, e di certo non un avversario semplice per la difesa biancoceleste (povera di Luiz Felipe). Tanta corsa e soprattuto diversi gol, fermo a quota 4 in stagione ma la Coppa Italia può rilanciarlo a livello di numeri.

IL PRECEDENTE – La Lazio è imbattuta contro il Parma in Coppa Italia: due successi e un pareggio nel bilancio complessivo. L’ultimo confronto tra Lazio e Parma in Coppa Italia risale proprio agli Ottavi di Finale dell’edizione 2013/14 della competizione con i biancocelesti che si imposero per 2-1 grazie ad una doppietta di Brayan Perea.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Hernan Crespo, l’ex biancoceleste soffia 47 candeline

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Quest’oggi 5 Luglio è un giorno speciale per un ex calciatore biancoceleste: si tratta di Hernan Crespo, che soffia 47 candeline. Dopo una splendida carriera nel calcio giocato, l’argentino è ora allenatore e attualmente allena l’Al-Dubai. Ha vestito la maglia biancoceleste per due stagioni, realizzando 48 reti in 73 presenze tra campionato e vincendo una Supercoppa Italiana alla prima gara da titolare ed il titolo di capocannoniere alla prima stagione nella capitale. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW