Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio a caccia del successo casalingo con il Sassuolo: l’ultima volta fu goleada

Published

on

 


Questo pomeriggio alle 18.00 la Lazio scenderà in campo per affrontare il Sassuolo nella 19esima giornata di Serie A. Troppi i punti persi per strada nel girone di andata, che si concluderà proprio questo week end. Inutile sottolineare quindi quanto una vittoria possa rivelarsi fondamentale, ma non sarà facile di fronte a un avversario come il Sassuolo.

I neroverdi, infatti, stanno disputando un ottimo campionato, si trovano a un solo punto di distanza dalla Lazio e costituiscono un ostacolo non indifferente, in particolar modo all’Olimpico. Già, perchè l’ultima volta in cui i biancocelesti conquistano i 3 punti risale al 1 ottobre 2017, con un sonoro 6-1 della compagine di Inzaghi, ai danni del club allora allenato da Bucchi. 

E’ la settima giornata di campionato e in un Olimpico colmo di tifosi la Lazio si prepara ad offrire uno spettacolo che si rivelerà una vera e propria goleada. Una gara che, però, sembra in un primo momento tutta in salita: al 27’ del primo tempo,  Berardi trasforma il calcio di rigore e porta il Sassuolo in vantaggio. Ma è un fuoco di paglia, perchè Luis Alberto, particolarmente ispirato, poco prima dell’intervallo sfodera una perla su punizione ristabilendo la parità.

Al rientro in campo, la Lazio si trasforma e annienta il malcapitato Sassuolo. Il sorpasso arriva dopo circa 10 minuti con un colpo di testa imperioso di De Vrij su corner di Luis Alberto. Lo spagnolo un minuto dopo realizzerà anche la sua prima doppietta personale in biancoceleste confermandosi l’uomo partita del match. Ma gli uomini di Inzaghi non accennano a fermarsi: la quarta e la quinta rete avranno la firma di Marco Parolo e la ciliegina finale sarà il gol dal dischetto di Ciro Immobile. I tifosi in visibilio inondano la squadra di cori e applausi, a coronamento di quell’indimenticabile pomeriggio di calcio-spettacolo. 

Molte cose sono cambiate da allora, ma chissà che oggi, una Lazio con qualche consapevolezza in più, non riesca a far rivivere, con un’ottima prestazione, quel match scolpito nel cuore dei tifosi nostalgici.  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Quali sono le squadre con la percentuale più alta di minuti concessi ai calciatori stranieri in Serie A?

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


In Serie A le squadre sono oggi sempre più formate da un’alta percentuale di calciatori stranieri. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il tempo di gioco affidato ad essi nel massimo campionato italiano è molto. In cima a questa classifica per minutaggio concesso a calciatori stranieri troviamo il Torino, seguito dallo Spezia. La Lazio invece, in questa classifica, è nei posti più bassi, infatti la “formazione titolare-tipo” di Sarri vede la presenza di sei calciatori di nazionalità italiana, anche se la rosa è formata da molti più giocatori stranieri. Il Monza invece è la squadra che lascia più spazio ai calciatori italiani.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW