Connect with us

Per Lei Combattiamo

PAGELLE – Milinkovic di prepotenza e Immobile ministeriale di lusso. Che discesa di Marusic!

Published

on

 


Reina 6 – Prende gol alla prima azione del Sassuolo con Caputo che lo batte da pochi metri. Poteva essere un presagio di una serata complicata, invece è l’unico tiro in porta che subisce.

Patric 6 – Ordinato e diligente, Traorè e Djuricic ci provano ad infilarlo ma non viene mai sorpreso. Ricorre alle maniere forti per sventare un pericoloso contropiede.

Dal 67′ Parolo 6 – Destinato a vivere la sua seconda giovinezza calcistica da difensore centrale, ruolo che ricopre con esperienza.

Acerbi 6,5 – La sua ex squadra lo mette subito in difficoltà, la rete di Caputo fa alzare il livello di attenzione per evitare danni. Il Leone biancoceleste si setta su modalità “Nesta” e non passa più nessuno.

Radu 6 – Mai impensierito da Defrel e Traore, con mestiere porta a termine una partita senza errori.

Lazzari 6 – Dopo un derby paranormale, si prende una giornata di ordinaria amministrazione senza mai soffrire i giocatori che De Zerbi alterna dalle sue parti.

Dal 75′ Lulic 6 – Come col Parma è provvidenziale un suo recupero appena entrato in campo.

Milinkovic 7,5 – Sa che spetta a lui mettere qualità in una mediana priva di Luis Alberto come sa che sui calci d’angolo deve sfondare la porta avversaria. Prepotenza pura nel pareggiare e nelle sue giocate.

Lucas Leiva 6 – Ruggisce per rimettere ordine ad un inizio gara sorprendente del Sassuolo. Ricompattata la squadra non ha problemi a gestire le maglie neroverdi che provano ad infilarsi centralmente.

Dal 75′ Escalante 5,5 – Ha l’opportunità di chiudere la partita ma calcia troppo debolmente addosso a Consigli. Una occasione sprecata troppo ghiotta.

Akpa Akpro 6 – Tanta quantità e poca qualità. Prezioso in fase  di pressing e di recupero, meno quando ha il pallone fra i piedi ossia spesso visto che il Sassuolo lo lascia libero di impostare.

Marusic 7 – La vittoria è tutto merito di una sua discesa palla al piede sulla sinistra dove salta Muldur e confeziona col mancino per Immobile il più facile dei regali.

Correa 6 – Torna titolare dopo praticamente un mese, uno stop che lo ha arrugginito. Fatica ad accendersi e a duettare con i compagni, almeno ha il merito di battere bene il calcio d’angolo del pareggio.

Dal 67′ Caicedo 6 – Qualche pallone gestito bene alla sua maniera e poco altro, la squadra entra in risparmio energetico dopo le fatiche di Coppa Italia e quindi si adatta al momento.

Immobile 7 – Timbra il cartellino alla prima palla che gli capita in area ed è la rete dei tre punti. Sfiora la doppietta quando colpisce a botta sicura ma trova sulla traiettoria Obiang.

Dall’86 Muriqi SV – Sfiora le rete con un colpo preciso all’angolino ma ci arriva il guantone di Consigli.

 

All. Inzaghi 6,5 – Chiude il giro di boa al settimo posto ma ad appena due lunghezze dalla zona Champions. Si fanno sentire le stanchezze di Coppa Italia ma la Lazio ha la forza di ribaltare una partita cominciata male.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE B | Lazio Women-Cittadella Women, la designazione arbitrale

Published

on

 


La 9ª giornata di Serie B Lazio WomenCittadella Women, in programma domenica 27 novembre 2022 alle ore 14:30 al Centro Sportivo Mirko Fersini di Formello, sarà diretta dal signor Alessio Amadei della sezione di Terni, coadiuvato dagli assistenti Manuel Cavalli e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito ufficiale dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW