Connect with us

Formello

FORMELLO | Musacchio si candida dal primo minuto. Milinkovic gestisce le energie

Published

on

 


Seduta d’allenamento mattutina per la Lazio, che continua a preparare la seconda sfida, in cinque giorni, contro l’Atalanta. La prima, mercoledì in Coppa Italia, è andata ai nerazzurri, nella seconda i biancocelesti dovranno rialzarsi subito dopo l’eliminazione dalla competizione. Questa mattina, al Centro Sportivo di Formello, dopo un iniziale riscaldamento a secco, mister Inzaghi ha fatto lavorare i suoi su esercizi basati sulla trasmissione di palla, per poi passare alle prime prove tattiche. Se in porta si va verso la conferma da titolare per Pepe Reina, visto l’infortunio al ginocchio di Strakosha, negli altri reparti c’è qualche ballottaggio: in difesa, con Acerbi e Radu che vanno verso la titolarità, c’è il nuovo acquisto Musacchio che si candida per fare il suo esordio, dal primo minuto, con la maglia biancoceleste. Il ballottaggio è aperto tra l’argentino e Patric. A centrocampo, dopo aver lavorato per il secondo giorno consecutivo in gruppo, Luis Alberto spera di essere a disposizione dal primo minuto, mentre in attacco, per affiancare Ciro Immobile, c’è il dubbio sul compagno di reparto, con Joaquin Correa e Felipe Caicedo che si giocano la maglia da titolare. Gli assenti alla seduta di oggi, oltre a Strakosha, sono stati Luiz Felipe, alle prese con il recupero dall’infortunio alla caviglia, Armini, Cataldi, Caicedo e Milinkovic. Per il serbo gestione delle energie, ma non ci dovrebbero essere dubbi sul suo impiego contro l’Atalanta. Nella giornata di domani è prevista la rifinitura dove il mister, Simone Inzaghi, scioglierà i suoi dubbi sull’11 che scenderà in campo.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Patric torna ad allenarsi: tanti dubbi per Sarri

Published

on

 


Giovedì alle 18:45 la Lazio giocherà sul campo dello Sturm Graz, per provare a ritrovare i tre punti in Europa League dopo la batosta in terra danese. Dopo la ripresa mattutina andata in scena ieri a Formello, i biancocelesti sono tornati ad allenarsi a Formello nel pomeriggio. Casale è stato l’unico assente, con Marinacci e Sarà Fernandes aggregati dalla Primavera. La seduta è iniziata con una fase di attivazione atletica e rapidità, seguita dalle prove tattiche in cui sono stati schierati in campo due 4-3-3: verso la fine Marinacci ha preso il posto di Marusic, Sanà Fernandes di Immobile, con Felipe Anderson che si è spostato al centro dell’attacco. Verso la sfida con gli austriaci, i dubbi per Sarri sono in più zone del campo: in difesa probabile qualche cambio, con Romagnoli e Lazzari che potrebbero rifiatare. In mezzo al campo da capire chi tra Marcos Antonio e Cataldi occuperà il posto in mediana, con Vecino che potrebbe partire dall’inizio. In avanti la scelta sugli esterni è tra Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW