Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Atalanta-Lazio: Acerbi, lite con Raimondi e Farris zittisce Gasperini

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Esultanza sfrenata in campo. Balli e cori negli spogliatoi. C’era voglia di rivincita. Il dente, quando Lazio e Atalanta si incrociano è sempre avvelenato. Da una parte e dall’altra. La finale di Coppa Italia del 2019 vinta dai biancocelesti ha lasciato il segno. Non è un caso che ogni volta venga ritirato in ballo l’episodio della presunta mano di Bastos. Gasperini litiga subito con Parolo che chiedeva un’ammonizione. «Vai via fenomeno. Mandatelo via» la risposta piccata del tecnico dei bergamaschi. Cose di campo. A fine partita non è sfuggito nemmeno un acceso battibecco tra Acerbi e Raimondi, collaboratore tecnico della Dea. Ruggini risalenti al gol segnato dal difensore laziale nella gara di Coppa Italia di mercoledì scorso. A sedare gli animi ci pensa Inzaghi che porta via il suo giocatore. Vola qualche parola di troppo anche tra altri calciatori. Attimi di tensione che vengono subito stemperati. L’arbitro non ha messo nulla a referto. Ma il meglio avviene durante le conferenze stampa di fine partita. Gasperini affila subito il punteruolo: «Il nervosismo nel finale? Loro arrivavano da tante partite perse contro di noi finiscono spesso indietro in classifica e c’è quella finale di Coppa Italia in sospeso. È nata questa rivalità, oggi è andata bene a loro ma siamo fiduciosi di continuare a ripeterci in campionato: abbiamo visto che possiamo competere». Inzaghi è senza voce e come gli capita da qualche tempo lascia la parola al suo vice Farris. La replica del tecnico in seconda è affilatissima: «La tensione? Atalanta-Lazio è un classico, ma il nervosismo non arrivava da noi. Forse, visto che ne parlano sempre, sono stati segnati dalla Coppa Italia che è ben esposta a Formello in bacheca». Il video in pochi minuti fa il giro del web e diventa il più condiviso dai tifosi laziali. Cala il silenzio. C’è solo un coro che rimbomba dallo spogliatoio biancoceleste.

ilmessaggero.it

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio, buona la prima: rimonta sul Bologna – FOTO

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


La società biancoceleste pubblica una foto del post partita di LazioBologna, prima gara della stagione 2022/23. Allo stadio Olimpico la squadra di Maurizio Sarri trova il gol del pareggio con l’autogol di De Silvestri e rimonta con la rete del 4 volte capocannoniere in A, Ciro Immobile.

Arriva il commento di Sergej Milinkovic Savic. Il Sergente è stato decisivo anche in questa partita, servendo l’assist al bacio per il gol vittoria di Ciro Immobile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sergej Milinkovic Savic (@sergej___21)

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW