Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio ed Inter, c’è sempre aria di “rivincita” dopo la beffa del 2018

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La beffa del 20 maggio 2018 ancora è viva nella mente di qualsiasi laziale che si trovasse allo Stadio Olimpico di Roma, oppure stesse guardando quel match in televisione. Dalla querelle che ha visto protagonista Stefan De Vrij, autore, tra l’altro del rigore su Mauro Icardi valevole per il momentaneo 2-2 dei neroazzurri, fino al gol finale di Matias Vecino, al minuto 81, che ha tolto definitivamente le speranze ai biancocelesti di andare in Champions League dopo tanti anni.

Siamo arrivati al 2021 e nel frattempo le partite si sono susseguite, ma ogni vittoria contro l’Inter da parte della Lazio fa sempre bene al morale, soprattutto in memoria di quella gioia mancata (i biancocelesti, in ogni caso, avrebbero dovuto chiudere la qualificazione nelle giornate precedenti, ma, alla fine, la bruciatura rimane). L’ultima vittoria a San Siro risale al 31 marzo 2019, un 0-1 targato Milinkovic-Savic, mentre, il più recente trionfo biancoceleste in assoluto, è del 16 febbraio dello scorso anno, una delle ultime partite in Serie A prima della sosta forzata dovuta alla crisi epidemiologica di coronavirus. Anche in quel caso, sul tabellino c’era il centrocampista serbo, autore tra l’altro di un fantastico gol, aiutato, con il rigore segnato (tra le polemiche neroazzurre) dal solito Ciro Immobile.

Lazio ed Inter ormai è un big match ed anche quest’anno ha il sapore dell’Europa. La distanza è di 7 punti, ma c’è sempre aria di “rivalsa”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Lazio, fissato l’arrivo di Mario Gila: ecco quando approderà nella Capitale

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Inizierà domani l’avventura alla Lazio di Mario Gila. Il difensore spagnolo classe 2000, centrale di difesa di piede destro, è stato acquistato dal club biancoceleste: nelle casse del Real Madrid andranno 5 milioni di euro. TuttoMercatoWeb

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW