Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA1 | La Lazio sfida l’Atalanta per bissare il successo in Coppa Italia

Published

on

 


Archiviato il pareggio contro la Spal di giovedì, la Lazio Primavera è pronta ad affrontare l’Atalanta, questa volta in campionato dopo il trionfo in Coppa Italia, con l’obiettivo di risalire ancora la classifica che vede al momento i biancocelesti penultimi a quota 10 punti. Il pari interno con gli estensi ha lasciato buone sensazioni intorno al gruppo di Menichini che, oltre a mantenere la porta inviolata, è riuscito ad offrire una prestazione di livello, ma ora è il momento di iniziare a collezionare punti pesanti così da lasciarsi alle spalle al più presto l’incubo retrocessione. La prima occasione è già quest’oggi contro i bergamaschi: le giovani aquile proveranno a rievocare i dolci ricordi di Coppa Italia (successo per tre a uno meno di venti giorni fa) per espugnare nuovamente Zingonia e regalarsi un pomeriggio da protagonisti.

L’avversario

Ad attendere la Lazio ci sarà l’Atalanta, formazione con lo Scudetto cucito sul petto, che fatica però a tenere i ritmi delle passate stagioni nonostante gli ottimi 15 punti in classifica. Dalla ripresa di gennaio i nerazzurri, oltre al k.o. in Coppa Italia, hanno totalizzato tre vittorie, una sconfitta e due pareggi, l’ultimo per tre a tre contro la Fiorentina capace di mettere in mostra un buon attacco (19 marcature totali) insieme ad una difesa a tratti fragile (18 gol incassati). Contro i biancocelesti, il tecnico Brambilla potrebbe variare lo schema rispetto al 4-3-1-2 della sconfitta in Coppa Italia, optando invece per un disegno tattico alternativo (4-3-3, 4-4-2, 3-5-2) già usato in precedenti uscite dovendo comunque ancora rinunciare a Cortinovis infortunato e allo squalificato Berto. In mezzo al campo potrebbe trovare spazio Sidibe (3 gol in campionato), mentre in avanti toccherà a Italeng Ngock (4 marcaure) e Vorlicky, a segno nell’ultimo incrocio contro i capitolini in Coppa Italia.

Le altre gare dell’undicesima giornata

Torino-Fiorentina 0-1; Juventus-Inter 0-0; Bologna-Sassuolo 0-1; Sampdoria-Milan; Spal-Cagliari; Ascoli-Genoa; Roma-Empoli

La probabile formazione della Lazio

In casa Lazio l’ottimismo ritrovato grazie al pareggio con la Spal si sposa al meglio con la voglia di continuare a fare bene per scacciare l’incubo Primavera2. Con l’Atalanta Menichini potrebbe scegliere di riconfermare il 3-5-2 utilizzato giovedì ritrovando però al centro del campo capitan Marino che rientra dal turno di squalifica. In mediana, dopo l’ottima prova contro la Spal, verranno probabilmente riconfermati Novella e Ndrecka, mentre come interno potrebbe esserci la sorpresa Djavan Anderson. In avanti, infine, i capitolini dovranno fare ancora a meno di Nimmermeer, fermo per un problema alla caviglia. Le giovani aquile sono attese da una mini finale, uno dei tanti impegni da non sbagliare per puntare alla salvezza.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Partita per la Pace, il comunicato. Presenti anche Lotito e Immobile alla conferenza stampa

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Domani, giovedì 29 settembre alle 15, si terrà presso la sede di Radio Vaticana a Roma, la conferenza stampa di presentazione della 3a edizione della Partita per la Pace, benedetta da Papa Francesco. La Partita avrà il sostegno delle più grandi stelle del calcio mondiale. La Partita per la Pace si terrà il 14 novembre, allo Stadio Olimpico di Roma, e sarà organizzata come evento interreligioso benefico dal Pontificio Movimento Scholas Occurrentes. Lo slogan della partita sarà “We Play For Peace”. Questa edizione sarà molto speciale e sentita, sia per l’urgenza di un appello per la pace, sia perché sarà l’occasione anche per ricordare e celebrare Diego Armando Maradona, che nelle altre edizioni ha supportato e partecipato all’evento, ed è stato capitano della squadra di Scholas. Durante la conferenza stampa saranno forniti i dettagli dell’evento, relativi alla partita e ai momenti dedicati all’omaggio spettacolare ed innovativo a Diego Armando Maradona. Alla conferenza stampa parteciperanno l’ex calciatore Ciro Ferrara, compagno di squadra di Maradona nel Napoli e testimonial dell’iniziativa, e le squadre della Capitale: la S.S. Lazio sarà presente con il suo Presidente, Claudio Lotito, e il capitano Ciro Immobile; per l’A.S. Roma parteciperà, tra gli altri, il calciatore Marash Kumbulla. Sarà presente anche il Direttore Mondiale di Scholas, José María del Corral.

Comunicato stampa Partita per la Pace

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW